NEL PRIMO LIVE DEL 2017 LA MAXIMA PRESENTA IL NUOVO ALBUM JOSEITO

0
64

Pubblico delle grande occasioni, nonostante fosse un Lunedì feriale, allo Zoo
Club di Cinisello Balsamo per il concerto della Maxima 79, primo
importante evento live di questo 2017, che si preannuncia ricco di soddisfazioni
per l’orchestra del dj e producer Fabrizio Zoro, che prima di salire sul
palco ha dichiarato:

– E’ la prima volta che presentiamo al pubblico italiano il nostro nuovo
album Joseito, così com’é la prima volta che questo locale, un vero punto
di riferimento per i ballerini del Norditalia, ospiti un concerto dal vivo.
Nonostante io qui giochi in casa, lavorandoci tuttora come dj, c’é sempre
l’eccitazione e l’adrenalina da debutto. –

Qual é il brano del nuovo album che sta avendo maggior successo?

– Noi inizialmente avevamo puntato come primo singolo su Nunca Muere El
Guaguanco
, ma molti dee-jays in Italia e all’estero mi hanno scritto dicendo
che stanno usando tantissimo anche le altre, Joseito, Te Quedaste Sola, Cuchi
Cuchi, Fabry’s Swing,
é curioso che, a seconda delle zone e dei dee-jays,
siano differenti le tracce che vanno di più. –

– Cosa prevede il 2017 per la Maxima? –

– L’uscita dei video di altre canzoni presenti su Joseito: il primo sarà
quello di La Gripe, il brano che ha fatto da traino al disco e che tante
soddisfazioni ci ha dato lo scorso anno: sarà molto divertente, lo storyboard é
pronto e presto inizieremo le riprese. Poi i nostri appuntamenti live, con
concerti nei più importanti congressi, tra questi Montecarlo ed Eventopeople in
Calabria. Quest’anno saremo anche in tour in Thailandia, con quattro date. –

– Prima di concedersi ai microfoni di Telemilano e di salire sul palco,
Fabrizio ci saluta….-

– Ringrazio Salsa.it, all’interno della quale sono cresciuto e per la quale
provo sempre tanto affetto –

Il concerto si apre proprio  con Nunca Muere el Guaguanco
e prosegue con quasi tutti brani del nuovo album, senza tralasciare alcune hit
del primo lavoro. Sia i musicisti che i due cantanti, EL Guille e
Yoris "El Trinitario"
, hanno dato prova di grande bravura ed affiatamento.
Tra gli artisti invitati sul palco Ilario Calì, che ha suonato il basso
in Joseito, ed il ballerino e cantante Seo Fernandez.

Presto sulla nostra pagina FB l’album fotografico del concerto a cura di Cosetta Calidonna.

 

Mauro Gresolmi

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here