ESTATE 2016 ADDIO! TEMPO DI BILANCI PER IL MILANO LATIN FESTIVAL E PER IL LATINFIEXPO DI BUSTO ARSIZIO

0
38

"L’estate sta finendo e un anno se ne va…", cantavano una volta i
Righeira
. E ogni anno, a settembre, le note di quella canzone, tornano a
farmi compagnia in questo periodo un po’ malinconico di inizio settembre: in
teoria, fino al 23 é ancora estate, in pratica l’aria é già più frizzantina,
quasi tutti abbiamo concluso le vacanze e siamo tornati alle nostre attività
quotidiane e anche se sono passati soltanto pochi giorni dall’ultimo tuffo in
mare o dall’ultima passeggiata in montagna, l’estate, nel senso "vacanziero" del
termine, sembra un lontano ricordo.

Così come sembrano un lontano ricordo le serate trascorse a ballare e divertirsi
nei due festival latini che, tra Milano e Busto Arsizio, hanno animato le notti
della Lombardia.

Partiamo con il Milano Latin Festival di Assago ("patron"Fabio
Messerotti
insieme a Roberto Bruno) che ha chiuso i battenti il 16
agosto, dopo 62 giorni, registrando 170.000 presenze e 1.300.000 visualizzazioni
delle pagine del sito, con 14 concerti, tra cui il Grupo Extra, El Alfa, La
33
e Habana de Primera, che noi di salsa.it abbiamo seguito
direttamente.

Un successo annunciato per questa seconda edizione, se non altro perché nei
milanesi è ancora troppo vivo il ricordo dei tempi d’oro del Festival
LatinoAmericando, che per oltre vent’anni é stato "IL FESTIVAL" per eccellenza,
e anche se negli ultimi anni era stato meno ricco e più costoso, l’appuntamento
ad Assago, é sempre atteso con molta trepidazione.

La bellezza di oltre 225.000 persone per la seconda edizione di Latinfiexpo
di Busto Arsizio,organizzato dalla Caribe Event – Felice di Meo e
Alessandra Azzolari
. – in collaborazione con il Comune di Busto Arsizio, che
invece é partito da zero lo scorso anno, registrando da subito un enorme
successo, pur non avendo ‘una storia’ consolidata alle spalle, che quest’anno ha
visto i numeri in netta crescita anche rispetto alla precedente edizione.

Ha chiuso sabato 3 settembre, dopo 71 giorni di musica, balli, eventi (come il
concerto di Johnny Sky e Gente de Zona) e degustazioni, sancendo
così la fine delle notti estive in tutta la Lombardia.

Adesso ci attendono nove mesi di freddo, serate al chiuso, ma con tanti balli e
– si spera!- qualche bel concerto, che ci faranno ricordare il calore dei
Caraibi e delle serate estive milanesi….e che ci faranno compagnia in attesa
dell’estate 2017, che ora ci sembra lontanissima, ma in realtà é proprio lì,
dietro l’angolo…. Come ben sanno gli organizzatori di questi bellissimi
eventi, che sono già al lavoro per organizzare la prossima edizione!

Chiara Ruggiero

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here