SALSA.IT VOL.11 – MASSIMO SCALICI Y LA PODEROSA – DIMELO TU

0
135

Oltre alla nuova bellissima versione di Renacer, Massimo
Scalici
presenta in Salsa.it Vol.11 una salsa inedita molto
attesa: si tratta di DImelo Tu, scritta come sempre a quattro mani
insieme a Francisco Rojos, che è autore del testo.
Nel presentarcela, l’artista palermitano fa un salto indietro nel tempo
ricordando proprio gli inizi di questo sodalizio e come si è arrivati a creare
il suo stile musicale….

Già dai tempi di You (sul primo volume di Salsa.it, n.d.r.),
Francisco mi aveva incoraggiato a non cercare, per quanto concerne il
cantare, nessun riferimento, di essere totalmente me stesso e ci accorgemmo che
funzionò. C’era qualche timore in più quando abbiamo iniziato a produrre canzoni
inedite; anche qui abbiamo cercato di dare e mantenere una nostra impronta, ma
ci siamo dovuti misurare inevitabilmente coi paragoni con i grandi artisti
latini di quel periodo e con una critica nostrana che storceva un po’ il naso di
fronte alla salsa “italian style”. Quello che però ci ha dato tanta forza di
continuare è stato il responso del pubblico che non è mai mancato. Col passare
degli anni abbiamo fatto esperienza e raffinato il nostro stile. –

-…tanto che ora ogni vostro nuovo lavoro suscita sempre una certa curiosità e
naturalmente anche delle aspettative…-

– Fa piacere sentire il pubblico e gli addetti ai lavori chiederci quando
esce la nostra nuova salsa, cosa abbiamo preparato di bello, è uno stimolo per
dare il meglio, e dopo tutti questi anni chi ci segue sa che noi non cerchiamo
di emulare gli artisti ed i musicisti d’oltreoceano, ma offriamo uno stile tutto
nostro, che nel corso del tempo si è fatto strada ed ha saputo farsi apprezzare
anche fuori dall’Italia. La nostra salsa è all’italiana, diversa, ma non per
questo di qualità inferiore. –

– In questo contesto si colloca Dimelo Tu…-

– E’ una composizione di cui vado particolarmente fiero, mentre la registravo
e riascoltandola a lavoro finito sono sempre più convinto che è il mio miglior
lavoro degli ultimi anni, sia dal punto di vista musicale, che da quello vocale:
è una canzone in grado di esaltare al meglio il mio repertorio vocale, che
spazia dal latino, al pop e al soul. –

– Di cosa parla il testo? –

– Viene esplorato un altro aspetto dell’amore, questa volta tipico del mondo
maschile: il protagonista è quel genere di persona che si sente oppressa da una
relazione di coppia, tanto da riconquistarsi la sua libertà, ma una volta
ottenutala, comincia sentire un vuoto dentro di sé e a rimpiangere ciò che ha
perso. –

Mauro Gresolmi

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here