ELVIS CRESPO LAVORA AD UNA VERSIONE LIGHT DEL TESTO DI TATUAJE

0
62

Elvis Crespo ha recentemente annunciato di accingersi a registrare una
nuova versione di Tatuaje, il brano che sta ottenendo grande
successo, ma che inevitabilmente sta causando anche parecchie polemiche per
quanto riguarda il testo molto esplicito.
La bachata, cantata assieme al gruppo dei Bachata Heightz, parla di un
incontro ad alto contenuto erotico, con parole che lasciano ben poco
all’immaginazione.
"Il mio desiderio è che la mia musica arrivi a più persone possibili – ha
dichiarato l’artista portoricano – per questo ho deciso di realizzare una
versione con un testo più soft di Tatuaje, originariamente destinato a
quel tipo di pubblico che ha letto 50 Sfumature Di Grigio ed i suoi
sequels."

Crespo aveva già previsto che un testo simile, piuttosto insolito per il genere
della bachata, che tratta sì questi temi, ma con parole meno esplicite, avrebbe
potuto causare problemi e polemiche: il più grave, dal punto di vista della
promozione, è stato quello del mancato passaggio alle radio. Con una versione
più edulcorata, quindi, si cercherà di colmare questa carenza. Ecco di seguito
le frasi in cui sono state cambiate le parole, segnate in neretto (per il testo
originale completo, vi rimandiamo alla nostra rubrica Testi e Traduzioni).

Originale:
Hazte un tatuaje debajo del ombligo, con una flechita que diga que eso es
mio
(trad. Fatti un tatuaggio sotto l’ombelico, con una freccia
che indica che quello che c’è sotto è roba mia
).

Modificato:
Hazte un tatuaje debajo del ombligo con una flechita que me indique el
camino
(trad. Fatti un tatuaggio sotto l’ombelico, con una freccia
che mi mostra la strada
)

Originale:
Y yo te subo el traje, bebo de tu rio, y con mi dedito, te hago
remolinos, y tu montanita la convierto en volcan, y con mi lenguita lava le
voy a sacar
. (Trad. Ed io ti alzo il vestito, bevo dal tuo
fiume, e col mio ditino ti faccio i mulinelli, e la tua montagnetta la
trasformo in vulcano e con la mia lingua le toglierò la lava
)

Modificato:
Por ese paisaje bebo de tu río, sorbito a sorbito te hago
remolinos.Y tu montañita hoy la convierto en volcán, y con mis truquitos,
magia te voy a sacar
. (Trad. Da questo paesaggio bevo dal tuo
fiume, sorso dopo sorso ti faccio i mulinelli, e la tua montagnetta la
trasformo in vulcano e con i miei trucchetti ti farò apparire la mia magia
)
Originale:
Yo te complazco, si tú me das eso, tocarte ahì, tocarte ahì (trad.
Io ti compiaccio se tu mi permetti di toccarti lì, di toccarti lì)

Modificato:
Yo te complazco, si tú me das eso, hacerte feliz. (trad. Io ti
compiaccio se tu mi permetti di renderti felice
)

Mauro Gresolmi

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here