ROMEO SANTOS: DOPPIO SOLD OUT ALLO YANKEE STADIUM CON GRANDI OSPITI

0
142

Se i sold out degli Aventura prima, di Romeo Santos poi, al
Madison Square Garden di New York avevano destato uno stupore senza precedenti
(mai prima d’ora artisti di bachata erano riusciti in tale impresa nella grande
mela), quello a cui si assistito gli scorsi 11 e 12 Luglio è andato addirittura
oltre.
Romeo Santos ha riempito lo Yankee Stadium di New York, situato proprio
nel suo quartiere d’origine, il Bronx, per ben due sere consecutive. In realtà
il concerto in programma doveva essere uno solo, quello previsto per Sabato 12
Luglio, ma visto che in prevendita i biglietti sono finiti in men che non si
dica, è stata aggiunta anche la data dell’11.
Tanto per rendere un’idea di cosa stiamo parlando: il Madison Square Garden per
i concerti ha una capienza di ventimila posti (tra spalti e parterre), mentre lo
Yankee Stadium, che ospita una delle due quadre di baseball di New York, conta
oltre cinquantaduemila posti solo a sedere, senza contare il parterre, che in
entrambi i concerti era gremito!
Per il Re della Bachata è stato quindi il concerto-evento dell’anno, e come tale
è stato celebrato.
I fortunati possessori del biglietto del 12 Luglio, andati là per applaudire il
loro idolo, si sono ritrovati sul palco in vari momenti della serata anche
Marc Anthony
(che ha duettato con Romeo in Yo Tambien),
Prince Royce (ha cantato Odio), Tego Calderon,
Anthony Santos "El Mayimbe"
, Drake, Usher (col quale The King ha
cantato Promise) e gli altri tre membri degli Aventura,
Henry Santos, Max Agende
e Len Melody, che per l’occasione hanno
ricordato i vecchi tempi con un medley dei loro brani più famosi.
Ah, come sarebbe stao bello esserci….

Mauro Gresolmi

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here