AL VIA LATINOAMERICANDO EXPO 2014: E’ LA VENTIUATTRESIMA EDIZIONE

0
77

Preceduto dal concerto-evento di Romeo Santos lo scorso mese di Marzo al
Forum di Assago, ecco arrivare il Festival Latinoamericando Expo, alla
sua ventiquattresima edizione: la kermesse inizierà il 17 giugno, per
concludersi due mesi dopo, il 19 di Agosto.
Nella conferenza stampa di presentazione, che quest’anno ha avuto come location
la prestigiosa sala conferenze di Palazzo Reale a Milano, sono state annunciate
tutte le novità dell’edizione di quest’anno, che farà anche da rampa di lancio a
quella successiva, che si preannuncia un appuntamento davvero speciale per due
motivi: festeggerà il quarto di secolo di questa manifestazione, un traguardo a
dir poco ragguardevole, e sarà in concomitanza, o meglio, in sinergia, con
l’Expo 2015 che vedrà Milano al centro del mondo il prossimo anno.

I saluti e gli auguri di rito a tutti gli addetti ai lavori impegnati
nell’organizzazione del festival sono stati fatti dall’assessore alla cultura
del comune di Milano, Filippo Del Corno, e dall’ambasciatore argentino
Gustavo Moreno
. Proprio l’Argentina quest’anno sarà protagonista di un
evento molto atteso per quanto riguarda la cultura: Latinoamericando Excpo
celebrerà, infatti con una mostra e con una giornata speciale a lei dedicata, ai
50 anni di vita del personaggio di Mafalda, nato dalla matita del
disegnatore argentino Joaquin Salvador Lavado, in arte Quino; questo
artista, oggi ottantaduenne, è molto legato alla città di Milano, in quanto
trascorse proprio qui il suo esilio durante la dittatura dei generali negli anni
70. Nell’ambito di questa iniziativa arà lanciato un contest fotografico che
coinvolgerà tutti gli appassionati di Mafalda e Quino e il pubblico di
Latinoamericando Expo, a cui sarà chiesto di fare gli auguri di compleanno a
Mafalda, postando la foto sul profilo Instagram di Latinoamericando (@Latinoamericando)
con l’hashtag ufficiale #felizcumpleanosmafalda.

Franca De Gasperi Fabiani, recentemente nominata ambasciatrice di
Women For Expo
, la rete di donne di tutto il mondo creata in occasione  di
Expo 2015, ha poi presentato le altre iniziative che si possono trovare
quest’anno: la prima di queste è Talento Latino, un contest musicale
innovativo rivolto ad artisti e band emergenti e alle loro opere
latinoamericane “originali”. I 20 migliori tra coloro che si sono iscritti,
selezionati dalla commissione artistica del festival, si esibiranno ogni sera al
termine del main show, per proporre al grande pubblico della manifestazione la
propria musica. Ogni esibizione sarà filmata e pubblicata online sul canale
YouTube dell’iniziativa. Tutti gli artisti si esibiranno nella serata finale di
Talento Latino sul main stage del villaggio, in programma il 13 agosto,
davanti a una giuria tecnica composta da professionisti ed esperti del settore,
che sceglierà il talento latino 2014. Al vincitore, la possibilità di
aprire un grande evento targato Latinoamericando previsto per l’autunno.

Confermatissime le aree di ballo, che tanto successo hanno riscosso lo
scorso anno, mentre tutti gli appassionati di calcio potranno venire al Festival
senza perdersi nemmeno una partita dei Mondiali brasiliani, in quanto in
tutta l’area saranno a disposizione quattro maxischermi per seguire tutte le
fasi della Coppa del Mondo.

Nutritissimo il calendario dei concerti: l’offerta è ricca e variegata, si va da
star a livello mondiale, quali Daddy Yankee, Victor Manuelle, Gilberto Santa
Rosa
, a nuovi artisti che già godono di un’immensa popolarità, come ad
esempio Maria Gadu, Farruko, Ana Tijoux. Per gli amanti della bachata le
due date da segnarsi quest’anno saranno il 20 giungo, col gruppo Vena e
il 14 Agosto, quando per la prima volta in Italia si esibirà la giovanissima
Leslie Grace
, che si è già guadagnata il soprannome di "princesa de la
bachata".

Fabio Falzea, direttore marketing del festival, ha poi illustrato altre
iniziative, dopo aver sottolineato il fatto che anche per quest’anno non si sono
aumentati i prezzi, anzi in alcuni casi il costo dei biglietti dei concerti è
addirittura diminuito: "Al momento in cui abbiamo stipulato i contratti con gli
artisti, abbiamo fatto capire loro che, economicamente parlando, questo non è un
buon momento per l’Italia, e che il nostro pubblico è composto da ragazzi che
attualmente o non hanno un lavoro o ne hanno uno saltuario, per cui non possiamo
permetterci di chieder loro grossi sacrifici. Devo dire che gli artisti hanno
compreso la situazione e ci sono venuti incontro, e di questo li ringrazio."

Per quanto riguarda gli ingressi scatterà l’operazione Latino Vale Doble:
tutti coloro che possiedono un documento che attesti la nascita in uno dei paesi
dell’America Latina o un passaporto emesso da un paese dell’America Latina,
possono far entrare gratis un amico, di qualsiasi nazionalità, presentandosi in
biglietteria in coppia.
Anche quest’anno, in occasione di alcuni concerti, ci sarà il servizio Primera
Fila, così come il servizio guidatore designato, iniziativa presente già da
qualche anno, che tende a salvaguardare la sicurezza di chi fa ritorno dal
festival.

Infine ecco i prezzi per gli ingressi:

Domenica, Lunedì, Martedì e Mercoledì: 10 Euro (esclusi eventi speciali)
Giovedì, Venerdì, Sabato: 15 Euro (esclusi eventi speciali)
Ingresso gratuito ai bambini sotto i 12 anni

Promozioni:

Ladies Night: tutti i martedì le donne entrano a 5 Euro

Latino Vale Doble (vedi sopra): tutti i giorni, esclusi il martedì,
l’ingresso Primera Fila e gli eventi speciali.

Mondiali: ingresso gratuito entro le ore 20,00 nelle serate in cui gioca
la nazionale del proprio paese di appartenenza, previa presentazione di un
documento di identità.
Primera Semana: Chi ha partecipato al concerto di Romeo Santos dello
scorso 26 Marzo ed ha conservato il biglietto, presentandolo all’ingresso potrà
entrare gratuitamente in una delle serate della prima settimana (17-23 Giugno),
escluso Eventi Speciali e Primera Fila.

Primera Fila: per date e prezzi vedi calendario generale.

Photo by: Cosetta Calidonna

Mauro Gresolmi

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here