KIZOMBA COMPILATION PRESENTA: EL PUMA DJ – TARRAXA BAGAXA

0
36

Tarraxa Bagaxa è l’unica kizomba tarraxinha presente nella
compilation di prossima uscita edita da Alosibla Downbridge.
A realizzarla è stato il noto dee-jay e producer El Puma Dj, che ci
spiega innanzitutto cosa sia questa ramificazione della Kizomba, che sta
assumendo col tempo le caratteristiche di un genere a sé stante.

"Prendendo in considerazione il mero aspetto musicale, voglio partire dalla
Kizomba, che in modo personalissimo mi piace considerare e quindi definire come
il" genere di mezzo", fra quello che è l’origine di tutto:il Semba, e quello che
è il genere dei giorni nostri (2013), la Tarraxinha.
Musicalmente la Kizomba è stata "modellata" da una vasta gamma di influenze,
come la storia politica stessa del paese. Durante il ventesimo secolo l’Angola è
stata divisa dalla violenza e instabilità politica. I musicisti erano oppressi
dalle forze governative, sia durante il periodo della colonizzazione portoghese,
che dopo l’indipendenza. Nel corso degli anni, la musica angolana ha influenzato
anche il Brasile e Cuba. Giunta in Europa, principalmente grazie al Portogallo e
quasi in contemporanea alla Francia, si iniziò a chiamare qualsiasi genere
musicale che "suonasse" similarmente alla Kizomba con lo stesso nome. Tante le
nozioni e concetti che potrei esporre per meglio comprendere la questione, , ma
prenderò in considerazione solo l’essenziale: al Semba viene attribuito come
periodo di "affermazione" quello tra gli anni 50 e 70, alla Kizomba quello degli
anni 1980, mentre la Tarraxinha la possiamo collocare nella linea temporale
degli anni 2000.
L’evoluzione che c’è stata tra Semba e Kizomba e Kizomba e Tarraxinha è stata
piuttosto simile: nel primo caso si è partiti da una musica orchestrale, per poi
inserire gradualmente le strumentazioni elettroniche che nei primi anni 80
iniziavano a prendere piede; il boom del Semba a livello sociale è stato tale
che gli spazi ad esso dedicato iniziavano ad essere angusti, quindi i ballerini
hanno quasi naturalmente assunto una postura molto attaccata per guadagnare
spazio prezioso; la più diretta conseguenza di questa cosa è stato da parte dei
dj il rallentamento dei bpm per il ballo, e da parte dei musicisti una svolta
più morbida e romantica, che ha dato vita quindi alla kizomba, che amalgamava
alla perfezione strumenti tradizionali ed elettronici. Allo stesso modo, col
nuovo millennio, la componente elettronica ha sempre più influenzato la kizomba,
tanto da far interagire maggiormente i dee-jay con i musicisti, in modo da
offrire anche un’alternativa alla vena romantica; la Tarraxinha diventa
quindi la nuova tendenza della Kizomba e ottiene molti consensi da parte di quei
ballerini che vogliono un ritmo un po’ più aggressivo e dagli accenti più
marcati. Questo musicalmente parlando comporta un maggior coinvolgimento da
parte dei dee-jays, che diventano produttori di questo tipo di musica o in
coppia con i musicisti, o anche da soli."

Gli appassionati di Tarraxinha, quindi, potranno trovare tutte queste
caratteristiche in Tarraxa Bagaxa, la nuova produzione del Puma
Dj
, uno dei primi dj italiani a credere fortemente in questo genere
proveniente dall’Africa, diventandone in qualche anno dapprima studioso, poi
divulgatore, ed ora anche produttore musicale.

Comunicato stampa

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here