CHIUSA LA CAUSA TRA PRINCE ROYCE E SERGIO GEORGE

0
77

Il bachatero, Prince Royce, ha trovato un accordo con la sua vecchia casa discografica, Top Stop Music, di cui presidente è Sergio Geroge, per risolvere il contenzioso che si era creato dopo il recesso unilaterale dal contrattato da parte dello stesso dell’artista. “Sono contento di porre fine a questa questione che da mesi non mi permette di lavorare serenamente” ha detto il cantate. “Ringrazio vivamente la Top Stop Music per il lancio dei miei primi due lavori e di avermi dato fiducia. Oggi mi sento pronto a partire con un nuovo progetto in studio dove potrò suonare la mia musica” racconta Royce.
Dall’altro canto, invece, la Top Stop Music, non si è espressa ufficialmente, lo fa per il tramite dei suoi legali che hanno solo detto che al momento questo accordo rappresenta solo la chiusura di una tappa in quanto restano in piedi una serie di accuse tra le quali quella secondo cui il bachatero avrebbe diffamato Sergio George, per questa accusa il locali di George hanno chiesto 5 milioni di dollari. Con la rottura del contratto il bachatero ha libertà sul suo futuro musicale.

Beppe Nebbia

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here