IL NUOVO SINGOLO DI TOBY LOVE E’ LA COVER IN BACHATA DI I JUST CAN’T STOP LOVING YOU, GRANDE SUCCESSO DEL RE DEL POP

0
118

Dopo il successo planetario ottenuto con Lejos, Toby Love
presenta in questi giorni il suo nuovo singolo in anteprima, non ancora
disponibile per il download digitale a pagamento. Si tratta della cover della
bellissima ballad di Michael Jackson I Just Can’t Stop Loving You.
Il Re del Pop aveva già fatto a suo tempo la versione in spagnolo di questa
canzone, intitolandola Todo Mi Amor Eres Tu.
La versione bachata è cantata nel cosiddetto gergo Spanglish, mescolando le
parti in inglese con quelle in spagnolo. Il brano è stato prodotto come sempre
da Sergio George, che con il suo tocco renderà questa canzone un altro
sicuro successo. La voce di Toby Love è poi quanto di più ci sia vicino
come somiglianza a quella di Jackson, tanto che in alcuni punti del brano sembra
proprio che sia il Re del Pop a cantare.
Non è ancora stato comunicato ufficialmente se la canzone farà parte del
progetto Unity, l’album tributo che gli artisti latini stanno preparando
in onore a Jackson, che uscirà questa primavera. Quello che è certo è che sarà uno dei brani di punta del prossimo album di Toby Love, la cui uscita è
imminente. 

I Just Can’t Stop Loving You era il singolo il di lancio nell’estate
del 1987 che precedeva l’attesissimo album Bad, il primo LP di
Michael
dopo che aveva infranto ogni record di vendita e di popolarità con
Thriller
. Parole e musica sono state composte dallo stesso Jackson
e sin dall’inizio fu pensata come duetto: nessuna però tra le prescelte
Barbra Streisand, Whitney Houston, Aretha Franklyn
e Agnetha Fältskog
(ex cantante degli Abba) diede la sua disponibilità, quindi per cantarla
in studio fu ingaggiata Siedah Garrett, la quale compose in seguito una
delle più belle canzoni di Michael in quanto a testo, ovvero Man In
The Mirror
.
Durante il Bad Tour, la prima torunee mondiale di Jackson, a cantarla con
lui c’era l’allora corista Sheryl Crow, che poi intraprese una fortunata
carriera da solista e divenne la moglie dell’oggi chiacchieratissimo ciclista
Lance Armstrong
.

Mauro Gresolmi

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here