SALSA.IT VOL 9 “5 MINUTOS” LA SALSA DI IVAN VENOT E TONY VELARDI

0
92

Per questa edizione di Salsa.It Compilation hanno unito le forze due artisti che da anni stanno dando il loro contributo alla causa salsera italiana;
uno di loro però comparirà per la prima volta nella selezione firmata Alosibla Downbridge.

Gli artisti in questione sono il maestro e pianista Tony Velardi, che ha arrangiato questo brano per farlo cantare alla voce di
Ivan Venot , al suo esordio all’interno della  compilation. Venezuelano doc, da anni ormai residente in Italia,
Venot è risultato essere molto adatto alla verve ed allo stile che impone questo tema, grazie alla sua voce chiara e calda allo stesso tempo.

Da questa sinergia nasce 5 Minutos , in cui possiamo vedere un Venot molto abile a destreggiarsi tra i Pregones di questa salsa dal testo molto leggero, scritto da lui stesso, e che include un arrangiamento da pura salsa in stile Portorico – Nueva York, con la presenza di quei Vibes che molto amano i ballerini di casa nostra, da sentire ed interpretare in pista .
E’ qui che troviamo, infatti, un Velardi differente da quello che siamo abituati a sentire dalle versioni piu’ cubaneggianti: 
in questa occasione ci offre le sue doti tecniche con grande stile e con un delizioso solo di piano,
dimostrando la sua bravura anche in questa versione piu’ “Classic Style”,
corroborata da inserti di trombone.

Un brano di sicura presa e che siamo sicuri sarà una delle colonne portanti del disco: 
La produzione e le percussioni sono a cura di Fabrizio Zoro, mentre l’ ideazione e la co produzione sono affidate al dj
Fabio Bolzoni, che ne ha seguito dall’inizio la nascita e la creazione.
La co-edizione tra Smayra Publishing e Alosibla Downbridge ha
quindi dato vita a questo brano, che racconta di come gli incontri di una sola
notte una notte possano essere anche brevi, ma allo stesso tempo ricchi di …sabor….

Comunicato Stampa Salsa It 9

Lascia un commento

SHARE
Previous articleJuan Esteban
Next articleAqui Pasa Algo – VHR

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here