AI SE EU TE PEGO, DAL BRASILE IL TORMENTONE DEL 2012

0
50

L’estate appena trascorsa è stata segnata dal tormentone “Danza Kuduro” portato al successo da Don Omar ft Lucenzo. Oggi a prendersi la scena e il titolo di tormentone è il brano “Ai se eu te pego” di Michel Telò, giovane cantante e compositore brasiliano che con la sua samba-soca ha ormai contagiato tutti. “Ai se eu te pego” (Trad. Ahi se ti prendo) è il primo ballo che parte dai campi di calcio e arriva nelle piste di mezzo mondo. Infatti, il brano di Michel Telò è stato reso famoso dal giocatore del Santos, Neymar, che è stato ripreso negli spogliatoi mentre improvvisava il balletto di questo simpatico brano. Dopo Neymar viene contagiato anche il giocatore C. Ronaldo, del Real Madrid, che in coppia con il compagno di squadra, Marcello, ha improvvisato il ballo dopo il gol nella partita contro il Malaga. Dopo il Brasile e la Spagna è la volta dell’ Italia con il trio milanista Boateng, Pato e Robinho anche loro ripresi, durante un viaggio in treno, nell’improvvisazione del balletto di “Ai se eu te pego”.
Il testo parlo di un ragazzo che in discoteca nota una ragazza dalla quale rimane affascinato e le dice “Ai se eu te pego”, tradotto “Ai se ti prendo”. Attualmente questo simpatico brano è tra i brani più scaricati da ITunes ed da pochi giorni in programmazione anche da prestigiose emittenti radiofoniche nazionali.

Beppe Nebbia

Lascia un commento

SHARE
Previous articleMICHAEL STUART
Next article40 Aniversario

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here