SALSA.IT VOL.8 – ATTESISSIMO ESORDIO IN COMPILATION DEI CICLON CUBANO CON “UN DIA YO”

0
169

La collaborazione tra il duo Ciclon Cubano e la compilation
Salsa.it era nell'aria da un paio di anni, e finalmente si
concretizza per l'edizione che uscirà il prossimo mese, grazie ad una bellissima
canzone dal titolo "Un dia Yo".
Alfredito Flores ed Ernesto Planas Errero, infatti,
sono presenti nel panorama musicale latino già da cinque anni, vissuti molto
intensamente e nei quali hanno dimostrato di trovarsi a loro agio in tutti i
generi latini da loro affrontati: lo stesso nome che si sono scelti vuole essere
un simbolo di eclettismo, in quanto il Ciclone è un fenomeno naturale che
investe tutte le isole principali dei Caraibi, proprio come si sono prefissati
di prendere le cose migliori dalle varie culture musicali caraibiche.
In questo lasso di tempo i ragazzi si sono distinti con la pubblicazione di tre
album e con tour, dapprima lungo la nostra penisola, poi in l'Europa e negli
States. Non è stato facile, quindi in questo lustro, trovare un attimo di tempo
per dare vita a questo progetto, ma la volontà dei due ragazzi di fare qualcosa
con la casa discografica Alosibla, che li ha tenuti d'occhio
sin dall'inizio, alla fine è riuscita a prevalere, quindi Salsa.it Vol.8
accoglierà per la prima volta quest'anno Ciclon Cubano.

A detta di Alfredito Flores questa attesa è servita al duo per raggiungere la
necessaria maturità artistica per offrire ai fruitori della compilation un
prodotto di qualità ed in linea con i gusti dei ballerini italiani ed europei,
un'esperienza maturata girando Italia ed Europa in lungo e in largo in questi
ultimi anni. La canzone, infatti, perde molte delle tipiche  sonorità
cubane della timba, per abbracciare quelle del pop italiano, che molti addetti
ai lavori trovano più che mai adatto per essere contaminato con le ritmiche
latine (ce l'ha recentemente confermato in un'intervista anche il grande
Issac Delgado
!). Affinché questo tipo di operazione andasse in porto
nel migliore dei modi, Alfredito ed Ernestito si sono affidati alle sapienti mani del maestro Rocco Gerboni,
che dapprima ha composto "Un dia yo" come fosse una
canzone pop, con tanto di testo in italiano, poi è stata raffinata con le
ritmiche salsere da loro stessi, arrangiata da Jesus el Niño Alejandro,
uno dei migliori sulla piazza in quanto a composizione ed arrangiamento
di brani; il tutto con la supervisione di un altro big della musica
latina a livello internazionale, Ricky Campanelli, che si è
occupato della produzione e del mastering.

La ricerca dei collaboratori migliori, quindi, la dice lunga sulle aspettative
che Ciclon Cubano ha riguardo questo brano: è loro intenzione, infatti, non
uscire con altro materiale nuovo per tutto il 2012, concentrandosi da una parte
sulla promozione di "Un dia yo", dall'altra sulla
composizione di nuovo materiale.

Per quanto riguarda il testo, la canzone è una lunga dichiarazione d'amore,
nella quale il protagonista dice che un giorno troverà il coraggio di dire tutto
quello che prova alla sua amata. Come abbiamo precedentemente accennato, le
parole sono state scritte in italiano, prima di essere state tradotte in
spagnolo, questo ha fatto frullare nella testa di Alfredito ed Ernesto, nonché in
quella di Gerboni, un'idea di cui si parlerà nei prossimi mesi.

Nel frattempo stay tuned per l'imminente uscita dei preascolti e naturalmente
della compilation.

Mauro Gresolmi

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here