Tribute To The Barrio

0
223

Il gruppo Salsafon, interamente composto da musicisti francesi eccetto il cantante Rafael Quintero, nasce nel 2004 da una passione comune:la salsa vieja anni ‘70s , nata nei quartieri poveri di New York.

NOTE BIOGRAFICHE:

Dopo aver vissuto il suo periodo d’oro, questa musica era stata sopravvanzata da una altra corrente salsera: quella romantica ( o ‘monga’). L’idea di offrire un tributo al suono del Barrio diventa dunque impellente : “Omaggio al Barrio”.

Così, il gruppo rivisita il repertorio “Nuyorican”: Conjunto Libre ,Eddie Palmieri o SHO, determinati a conciliare tradizione e modernità. Le composizioni del gruppo inoltre integrano il repertorio classico.

Impegno, passione, e la libertà di interpretazione con una sola parola: ¡Salsa dura da verdad! , questo il motto del Gruppo.
Nel cd troviamo 13 tracce con composizioni di SHO, Fabré, Puente; Alvarado, Palmieri.,Rodriguez, Ortiz., Hernandez; Cepeda, De La Paz .
Nel portale ( www.salsofon.com ) potete per intanto ascoltare interamente il brano inedito ‘La Huelga’ se pure in un’ edizione leggermente diversa da quella registrata nell’ album.
NON APPENA L’ALBUM SARA’ DISPONIBILE IN ITALIA sara’ mia cura informarvi.

Questa la track list:

Te cantaré
A la hora que me llamen voy
Cuando te vea
Maestro de rumberos
Palo pa rumba
Pa huele
Soy candela
La huelga
1983
Una plena de sabor
Se morir
Salsa pa’l bailador
Descarga pa Eddie

Total time : 68’

LA RECENSIONE:

Questa orchestra , composta da due trombe, due tromboni, piano, basso,timbal, bongò e percussioni, tumbadora, riporta il sound della salsa vieja pero’ rendendolo piu’ vicino a quello della salsa contemporanea: le trombe ad esempio sono squillanti ma non ‘sporche’ ( come tanto amano i vinilisti della salsa classica ma non certo la maggioranza dei frequentatori delle disco latine ) . Dunque è possibile ascoltare con piacere brani che , nella loro forma originale, possono apparire ostici.
La track list è interessante dall’ inizio alla fine, sottolineo la traccia 4 per i momenti di Descarga che contiene, la lunga Salsa/Descarga ( 9 ‘ )’ Palo pa’ rumba’, ‘La huelga ‘ il brano inedito del Gruppo davvero ben riuscito! e ottimo per la pista…nonchè il Bolero/Cha’Se morir’ per i belli assoli di piano e tromba.

Classico ed originale al tempo stesso, album da non perdere.

Olivier Dullion : Trompette | Gerald Mazaudier : Trompette

Mathieu Maigre: Trombone | Dan Diruzza : Trombone

David Vincent : Piano | Lionel Guiochon: Basse, choeurs

Hugo Quispe : Chant | Rafael Quintero: Chant

Franck Genard: Timbales | Olivier Marlangeon : Bongos, campana

Philippe “Pipou” Couret : Congas, choeur.

R.R. (roberto@salsa.it)

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here