ASSODEEJAY SOLLECITA INTERPELLANZA IN REGIONE LIGURIA

0
135

La Stampa di Giovedì 28 aprile riporta l’articolo con il quale è stato
sollecitato dal Presidente di AssoDeeJay Mario Di Gioia l’intepello in Regione
Liguria da parte del Presidente della Commissione Regionale Salute e Sicurezza
sociale Dott. Stefano Quaini, sul delicato problema sempre attuale all’inzio di
stagione turistica che riguarda l’inquinamento acustico attribuito alla musica e
in particolare alla movida da singole persone insofferenti a tutto, che mettono
in discussione la sopravvivenza stessa del turismo nelle nostre regioni con
questa vocazione professionale. Spiega Mario Di Gioia Presidente Nazionale di
AssoDeeJay, l’interrogazione di Quaini avrà lo scopo di modificare la norma
adeguandola alla necessità di consentire lo svolgimento delle normali attività
di piano bar e spettacolo di artisti che nel periodo turistico intrattengo gli
ospiti delle nostre città che sono alla ricerca di attività di intrattenimento
che completino la vacanza all’insegna di ascolto di buona musica e di
intrattenimenti da ballo o di spettacoli, frequentemente anche folcloristici,
anche questi messi in discussione da norme insofferenti e carenti. Ci ha dato
una mano e un contributo l’amico Luca Gallizia, candidato alle prossime
amministrative nella città di Loano che, con le referenze politiche in regione
ha accettato di buon grado la collaborazione con AssoDeeJay contribuendo all’inziativa
odierna che, se pure non risolutiva, servirà a sollecitare una modifica alla
legge regionale n° 12/98, troppo avanti con l’età per essere adeguata alle
esigenze delle attività che esigono che sia consentito lo sviluppo di impresa,
ancorchè in una situazione di crisi sempre crescente. Certe limitazioni
danneggiano se tutelano i singoli e penalizzano le moltitudini e, non
escluderemo che nel perpetuarsi di impedimenti e proibizionismi, ormai
all’ordine del giorno da parte di amministratori incapaci di governare i
processi, si proceda alla raccolta di firme nel tentativo di correggere norme,
complesse e di difficile compresnione rispetto ai diritti di chi investe per
sostenere la cultura della musica e dello spettacolo nel nostro paese
 


Leggi l’articolo

Comunicato Stampa AssoDeeJay

Lascia un commento

SHARE
Previous articleEsta Es Tu Salsa
Next articleGONZALO RUBALCABA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here