ASSODEEJAY – RICONOSCIMENTO ISTITUZIONALE DEI DJ COME ARTISTA ESECUTORE

0
93

Abbiamo conquistato un grande diritto istituzionale:
ASSODEEJAY in consiglio di NUOVOIMAIE per i diritti di esecutore ai deejay.

Cari amici
Uno dei più diffusi aforismi che girano per la rete o sui manifesti cita
testualmente – SE UN UMOMO NON E’ DISPOSTO A LOTTARE PER LE SUE IDEE, O LE SUE
IDEE NON VALGONO NIENTE O NON VALE NIENTE LUI – ed è di un poeta Statunitense
nato nel 1885 e deceduto nel 1972 a Venezia, EZRA POUND.
Immodestamente mi permetto di integrare una parte iniziale, cioè : SE UN UOMO
ESPRIME DELLE IDEE…MA NON E’ DISPOSTO… ECC……..
Infatti bisogna mettere in gioco le proprie idee e noi lo abbiamo fatto in
questi mesi affermando il diritto dei Deejay di essere riconosciuti come
“ARTISTI” e qualcuno ha riso, molti ci hanno deriso, altri ci hanno suggerito di
abbandonare – non accadrà mai – altri invece ….si sono preoccupati e, hanno
fatto bene questi ultimi, perché le idee vanno difese, vanno sostenute e infine
se hanno un fondo di validità indiscutibile, prevalgono sulle risate e sulle
scetticità espresse per mancanza di cognizione di causa.
Noi abbiamo solo cercato di tutelare meglio l’attività dei DJ facendolo in modo
scrupoloso e, la soddisfazione di cui oggi posssiamo vantarci è di essere
riusciti a far passare questo principio Istituzionalmente accedendo di diritto
nel Consiglio di Consultazione del NUOVOIMAIE al quale, nella qualità di
Presidente di Assodeejay sono stato invitato a partecipare e nel quale è stato
sostenuto ed è stato fatto riconoscere questo diritto a tutti i Deejay.
Si apre una fase nuova, per alcuni aspetti storica che creerà notevoli vantaggi
e, di fatto, le condizioni perché questo comparto della musica e dell’audiovideo,
acquisisca sempre di più e meglio una connotazione e una fisionomia
riconosciuta, di protagonista nel contesto della musica e dello spettacolo nel
nostro paese, che fatalmente crediamo si estenderà anche in altri paesi a
livello internazionale.
Siamo partiti da una licenza sottoscritta con la SIAE e il nostro impegno è
andato quotidianamente ogni giorno sempre più avanti fino a questo starordinario
risultato ottenuto durante l’incontro fra tutte le sigle presenti e
rappresentanti il complesso modo dello spettacolo, attori, cantanti, musicisti,
interpreti di balletti, teatro ecc. e, nessuno ha contestato ha questo diritto,
legittimando così la nostra posizione di AssoDeejay.
In questi giorni sarete messi al corrente di quanto accaduto e quanto ci aspetta
nei proissimi giorni, invitandovi a tenervi pronti per novità assolute che ci
riguarderanno e che vi invito a diffondere con qualsiasi mezzo per non perdere
una occasione che, potrebbe anche non ripresentarsi e quanto qui sotto riportato
non è altro che la formalità che ci è stata richiesta dal Presidente di
NUOVOIMAIE Avv. Miccichè.
Tengo a precisare che ABBIAMO FATTO TUTTO DA SOLI, NON CI E’ VENUTO IN AIUTO
NESSUNO, ANCHE SE PREVEDO CHE, COME VERRA’ RISAPUTO IN GIRO MOLTI ALTRI SI
ATTIVERANNO PER POTERSI INTRUFOLARE, è un classico di sempre, ma in quasto caso
è indispensabile una azione unitaria per far crescere l’immagine
dell’associazione e, crescendo abbia più possibilità conquistare nuove posizioni
per meglio tutelare questa categoria, quindi PARLATE PARLATE PARLATE da oggi
siamo anche noi degli ARTISTI INTERPRETI ED ESECUTORI RICONOSCIUTI DALL’ART. 80
DELLA LEGGE 633/41 LEGGE SUL DIRITTO D’AUTORE CHE INDICA – “ Si considerano
artisti interpreti e artisti esecutori gli attori,i cantanti, i musicisti, i
ballerini e le altre persone che rappresentano, cantano, recitano, declamano o
eseguono in qualunque modo opere dell’ingegno, siano esse tutelate o di dominio
pubblico”.
Chiudo questo primo annuncio con un avvertenza; e’ evidente che questo successo
è il risultato della nostra ostinazione con cui abbiamo sostenuto che nel nostro
comparto sono tutti dei professionisti che, hanno l’obbligo di utilizzare
supporti originali legalmente acquistati o di dotarsi di una licenza che
consente l’utilizzo delle copie lavoro risultato di un accordo di Assodeejay e
altri con SIAE, e che qualsiasi dìforma di lavoro venga svolta , deve essere
garantita da versamenti contributivi, in proprio se lavoratore autonomo e dal
datore di lavoro come dipendente.
E’ del tutto evidente che la ripartizione dei diritti di artista esecutore potrà
essere garantito solo a chi è in regola con …….queste regole.

E’ UNA NOVITA’ ASSOLUTA CHE DEVE VEDERE L’INFORMAZIONE E ASSODEEJAY CRESCERE
QUINDI ABBIAMO DECISO DI INCONTRARE TANTI DEEJAY E RISPONDERE ALLE
DOMANDE CHE QUESTA NOTIZIA FATALMENTE SOLLEVERA’ ED E’ STATO FISSATO UN INCONTRO
PER

MARTEDI’ 18 GENNAIO ORE 14,00
SALA BRODOLINI – CISL DI MILANO
IN VIA TADINO 18/23 – MILANO

Per gli amici piu’ lontani dalla Lombardia disporremo di un collegamento in
audio/conferenza per consentire a tutti la partecipazione alla discussione,
suggerimenti e domande alle quali il Presidente Mario Di Gioia risponderà anche
rispetto agli appuntamenti che ci aspettano a partire da quello del giorno 26
che deve approvare regolamento elettorale e di ripartizione dei diritti di
esecutore del NUOVOIMAIE, parleremo anche dell’ultimo aggiornamento della
LICENZA SIAE e della ipotesi della LICENZA DIRITTI CONNESSI.
Il compito di ognuno di voi è quello di assicurarsi della presenza del maggior
numero di Deejay iscritti o non iscritti ad AssoDeejay che siano presenti
all’incontro RICORDANDO A TUTTI CHE……… CHI NON C’E’ NON CONTA MAI.

Mario Di Gioia – Presidente Nazionale – Port. Priv. 3406035765
AssoDeejay – Associazione Nazionale Deejay
Regione Poggi 48 17031 – Albenga (SV)
Tel: 02 320627372 – 347 3414704
Fax: 02 700534868
e-mail: info@assodeejay.it – presidente@assodeejay.it
Site: http://www.assodeejay.it
Blog:
http://blogassodeejay.blogspot.com

Comunicato Stampa ASSODEEJAY

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here