INTERVISTA ALLA SCUOLA EXPLOSION LATINA NELLA SERATA DI PRESENTAZIONE DELLA SALSA.IT 7

0
128

Lo scorso Giovedi 18 novembre presso la
discoteca "Empyre" di Parabiago (Mi) si è tenuta la presentazione ufficiale
del disco Salsa.it Vol 7 nel quale sono intervenuti molti degli artisti che
hanno prestato la loro opera d’arte a questa produzione .
Intervenute anche molte scuole di ballo di Milano che ogni anno collaborano
con la produzione DownBridge – Alosibla e che danno il loro appoggio
promozionando sempre questo progetto arrivato alla sua settima
edizione.
Presentiamo oggi la prima di alcune interviste che abbiamo fatto proprio a
queste scuole.

1)
Nome dellla scuola
Ciao a tutti noi siamo della scuola Explosion
Latina di Corsico – Buccinasco in provincia di Milano ci chiamiamo Guido e
Giovanna

2) Cosa Significa Per voi
Salsa.It nella vostra scuola

Salsa.It Compilation racchiude in se tutto ciò
che si può avere a livello teorico musicale per poter insegnare a far
ballare i nostri allievi avendo tutto ciò di cui abbiamo bisogno, salsa
cubana, in linea, cha cha cha, bachata, reggaeton. Inoltre è sempre ottima
per l’ascolto ed il ballo in una qualunque serata in discoteca.

3) La Salsa Vi ha cambiato la
vita?

Certo mi ha fatto conoscere colei che oggi è la
mia splendida Moglie.

4) Qual’è tra tutte le Salsa
.it Compilations la vostra canzone preferita e perchè?

Per entrambi la preferita in assoluto è "Es
la Musica"
di Massimo Scalici cantata con Fito Gress perchè rappresenta
il concetto migliore per iniziare una serata poiché regala allegria,
vivacità e tanta grinta per un inizio ufficiale di ogni serata

5) la preferita di altri generi sempre presente in
una Salsa.it Compilation?

Beh la bachata che si è differenziata più di
tutte nel corso degli anni è "Locura" di JT Latin Factory , ancora
oggi riempie la pista ed ancora oggi è innovativa e carica.
Non perdiamo di vista però anche tutte le canzoni che regalano espressività
e ce ne sono molte dentro le varie compilations.

6) Qual’è il volume tra quelli usciti che avete
consumato di più ?

La prima perché era la novità assoluta di un qualcosa che ancora dura negli
anni e perché era un qualcosa di assolutamente nuovo per la concezione di
musica che allora si ascoltava e si ballava. Noi la usiamo anche per
insegnare soprattutto ai principianti grazie alla possibilità di avere salsa
e bachata ben marcate che l’orecchio di un ballerino principiante riceve meglio a
livello di tempo.

fabrizio@salsa.it

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here