UN’ALTRO DUETTO TRA FITO GRESS E MASSIMO SCALICI “SI TU TE VAS” FANTASTICA OVERTURE DI SALSA.IT COMP. 7

0
41

Un famoso detto recita che "L’Unione fa la forza" ed anche in questo
caso nulla può essere più veritiero ed adatto a ciò che si vuol dire per
descrivere il brano di apertura della Salsa.it vol. 7.
Infatti dopo il grandissimo successo mondiale che ha portato alla ribalta il
brano "Es La Musica" della Salsa.It Vol 3, fatto rivivere in una chiave ben più
prestigiosa di ciò che lo era la versione della precedente edizione, torna a
grandissima richiesta del pubblico il duo che ha letteralmente fatto ballare ed
anche aiutato a diffondere il nome della compilation targata Alosibla –
Downbridge in tutta Italia e non solo.
Stiamo ovviamente parlando dei maestri MASSIMO SCALICI E FITO GRESS che
ci ripropongono questa volta il rifacimento di un altro grande successo nato
dalla penna del Dj FRANCISCO ROJOS ovvero , quella "SI TU TE VAS"
contenuta nella edizione numero 4 della Salsa.It che ancora oggi si può trovare
nelle scalette dei Dj’s d’Italia insieme ad "Es La Musica" .

Ancora una volta dall’interazione dei tre artisti ne è scaturita una nuova
versione riarrangiata dal maestro Scalici nei suoi studi di Palermo e cantata a
duo con la splendida e melodica voce di un Fito Gress come sempre ispirato ed
adatto alla perfezione nell’intonare questa salsa che avrà anche lei l’occasione
di rivivere in una chiave diversa, per essere maggiormente apprezzata sia nella
base che nel testo, ricchissimo di un significato molto profondo, perfetto sia
per l’ascolto che per essere ballato in pista, magari cantato alla propria dama
.

Le peculiarità di SI TU TE VAS cominciano a farsi sentire fin dal principio che
merita un discorso diversificato e che fa parte di un intro che dura più o meno
sul minuto e mezzo e che è stato creato ad Hoc da Scalici che canta le note
salienti della canzone supportato solamente dal suo pianoforte e dopo, nel
momento centrale dell’intro rinforzato da un’apoteosi di sezione di archi , oboe
e timpani che ci fanno quasi catapultare in un vortice di emozioni difficili da
descrivere se non si ascoltano.
La sfida sarà proprio dei dj’s che non tagliando questo intro, potranno avere il
coraggio di dare alla pista un valore aggiunto di romanticismo e magia che
difficilmente si trova in una serata.

Da qui comincia il vero e proprio brano che come sempre vede i due artisti
scambiarsi i versi interpretando a loro volta ciò che dice la canzone, quasi
come un attore che recita una parte diversa ogni volta.
La voce di Fito Gress , i suoi pregones sono sempre impressionanti per
qualità , intonazione ed interpretazione mentre la voce di Scalici come sempre è
la sua spalla perfetta che sa esaltarsi nei momenti alti senza però interferire
o sovrastare quella a volte potente a volte melodica del cantante nato a Cuba.

L’arrangiamento del Maestro di Palermo, completamente suonato dal vivo, denota,
ed è una caratteristica presente in tutto il disco, una maturità artistica sia
in sede di composizione che in sede importantissima di mixaggio, che sta
accompagnando anno dopo anno il pianista ed i suoi componenti della Sicula
Sabrosa che li stanno piano piano avvicinando ad un sound molto più latino senza
mai dimenticare quel filone pop che da sempre li contraddistinguono.
Si trovano ancora cosi anche durante la salsa, la sezione di archi già
precedentemente utilizzata per l’intro, Sax , stacchi di Timbales e di Congas e
la vasta sezione di Metales che ricordano in maniera più decisa quelli che si
trovavano nella versione originale.

Questa "SI TU TE VAS " versione 2010 è il biglietto da visita con il quale si
apre una delle più belle compilation mai sfornate da Salsa.It e siamo sicuri che
potrà avere tutte le carte in regola per esprimere ed avere lo stesso successo
della già fortunata formula usata con "Es La Musica"

I ART Comunication

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here