ALEJANDRO SANZ CHIEDE IL PERMESSO A CHAVEZ PER CANTARE IN VENEZUELA

0
55

A seguito della cancellazione del suo concerto nel 2007 in Venezuela, il cantante
Alejandro Sanz ha chiesto al presidente Hugo Chávez di poter concludere
il suo tour “Paraiso Express” in Venezuela.
Il cantante spagnolo ha espresso questa richiesta attraverso il suo account Twitter,
chiedendo garanzie per lui e per il pubblico che sarà presente allo show.
Alejandro ha scritto queste parole:
"Presidente Chavez, vorrei cantare nel suo paese … me lo permette?

Posso avere la sua parola che non succederà nulla al mio pubblico? “.
Tre anni fa il governo venezuelano ha annullato un concerto dell’artista perchè mancavano le necessarie misure di sicurezza, ma l’opposizione
aveva dichiarato che la censura è stata a causa di alcune dichiarazioni contro il presidente Chavez.
Come andrà a finire?!?

Juan Gonzalez

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here