MULTA PER MAX DEGLI AVENTURA

0
97

Il giudice Harry Massanet Pastrana, del Tribunale della capitale boricua, ha dichiarato colpevole uno dei componenti della famosissima band bachatera degli Aventura: stiamo parlando del trentatreenne Max, il quale, ammettendo le proprie responsabilità, dovrà risarcire una sua fan pagando una multa di 1.100 dollari.
I fatti risalgono al Dicembre 2008 quando nel corso di un concerto nel José Miguel Agrelot di San Juan, Max lanciò un microfono colpendo accidentalmente al volto una fan del pubblico, procurandole delle ferite ad un occhio e ad uno zigomo.
La fan, sotto consiglio dell’avvocato, aveva chiesto alla corte un “modesto” risarcimento di ben cinque milioni di dollari ma il giudice non ha accolto la richiesta.
Max si è scusato pubblicamente per l’incidente, dichiarando di aver imparato la lezione e di sentirsi tranquillo e sereno poiché i fan conoscono perfettamente l’affetto e il rispetto che da sempre tutti i membri degli Aventura riservano al loro pubblico.

PabloRico

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here