LUIS ENRIQUE CONQUISTA IL GRAMMY AWARDS 2010

Domenica, 31 gennaio, la stella latina, Luis Enrique, ha brillato come non mai. A lui è andato il Grammy, per miglior album latino dell’anno, della 52esima edizione del Grammy Awards. Certo c’era d’aspettarselo. Un album davvero molto bello e un brano, “Yo no se manana” che è diventato subito un grande successo internazionale e che lo ha portato per ben undici settimane nelle posizioni più calde della Tropical Billboard. Ciclos, il suo album di ritorno, porta la firma di un grande produttore, Sergio George, il quale ha saputo dare grande impatto alla musica del “Principe dalla Salsa”. In conferenza stampa, Luis, ha dedicato l’album al sua terra, Nicaragua, aggiungendo che è molto felice per il lavoro fatto e che augura a tutti di poter realizzare i propri sogni, come lui ha appena fatto. Il premio ricevuto si aggiunge a un intera collezioni di successi e riconoscimenti di salsa e pop. Ha concluso dicendo che a breve partirà un tour per il sud America e che successivamente giungerà anche nel nord America.

Beppe Nebbia – beppe@salsa.it

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here