Orquesta América

0
387

Il mio amico DJ Marco Ferretti ogni tanto mi fa ascoltare, oltre che i pezzi
più gettonati del momento, qualche album un po’ fuori dagli schemi delle serate
latine.
E’ il caso di ‘Siempre a Punto’ dell’Orquesta América, una produzione del
2008.
Creata da Ninón Mondejar nel 1942, stiamo parlando di una delle
formazioni di charanga cubane con una rinomanza mondiale invidiabile.
I primi anni di questa formazione sono legati al nome del violinista Enrique
Jorrín
, una figura leggendaria nella musica cubana, conosciuto come
l’inventore del ‘cha cha chà’.
La fama di questa Orquestra si alimenta grazie alle trasmissioni radiofoniche
come Radio Salas e Radio Cadena Habana, nonché alle performance nei clubs alla
moda alla fine degli anni ’40 quali il ‘Club Social de Buenavista’ (un nome
ormai famoso!!!) o il ‘Jóvenes del Silencio’.
Nel 1951 Enrique Jorrín realizza brani importanti quali “Silver Star” e “Costancia”,
ma è nel 1953 che scriverà un tema rimasto tuttora un classico per definizione
del ritmo del cha cha chà: “La Engañadora” .
Da quel momento si uniscono tre grandi nomi: Arsenio Rodríguez, i
Melodías del 40
e l’ Orquesta América, i quali partono con il ‘cha
cha chà
’ per il Messico a competere con il ‘mambo’ di Perez Prado.
In seguito il flautista Juanito Ramos, con alcuni altri musicisti, si divide dal
gruppo e forma l’Orquesta ‘America del 55’, ma quella vera rimarrà sempre la
formazione creata da Ninón Mondejar.
Molte sono state le tappe musicali di questa Orquestra.
Una molto importante è avvenuta verso la fine degli anni ’90 quando il bassista
Jorge Machado assume la direzione musicale e, con nuove registrazioni,
riporta nuovamente la formazione a farsi apprezzare a livello mondiale.
Oggi la direzione è stata presa dal pianista Emilio Aranzola e, con la
consulenza dello stesso Jorge Machado e la produzione di Luis A.
Dominguez
, ha realizzato l’album che ho ascoltato, che presenta un
repertorio di pezzi nuovi arrangiati con un suono tradizionale, con la voglia di
riportare la formazione nuovamente ai fasti di un tempo.

Fonti informative :
website: lujuriamusic.com;
website: descarga.com;
website: djbabylacubana.leonardo.it.

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here