Sei Un DeeJay? lavora nella legalità

Un DeeJay ha spesso necessità di
riversare la musica dai CD, LP o file digitali originali
su supporti vergini, su PC o su memorie digitali, per utilizzare queste
copie personalizzate nel corso delle serate.

Queste copie sono destinate all’utilizzazione in pubblico e non
rientrano nella definizione di “Copia Privata” contenuta nell’articolo
71-sexies della legge sul diritto d’autore n. 633 del
22.4.1941
, che consente la “sola riproduzione privata ad uso
esclusivamente personale purché senza scopo di lucro e senza
fini direttamente o indirettamente commerciali”.

Le copie effettuate dai DeeJay per l’utilizzo nel corso delle
serate non costituiscono “copie private” bensì “copie-lavoro”,
che come tali devono essere autorizzate dai titolari
dei diritti e quindi dalla SIAE per conto degli autori e degli
editori dei brani musicali riprodotti.

La mancanza di tali autorizzazioni espone il DeeJay al rischio
di sanzioni
.

La SIAE, per conto degli autori e degli editori dei brani musicali
protetti, ha definito, in accordo con le Associazioni di Categoria
dei DeeJay (A-DJ, AID, ANPAD,
ASSODEEJAY
) una licenza per le
copie-lavoro” che consente di regolarizzare il loro uso in pubblico
sotto il profilo del diritto d’autore dietro versamento di un
compenso annuo variabile da 200 a 600 euro in base al numero
dei brani riprodotti.

Se sei aderente a una delle Associazioni di Categoria dei DeeJay
firmatarie dell’intesa con la SIAE avrai diritto ad una riduzione
del 15%
sul compenso annuo inviando la fotocopia del tesserino
o dell’attestato di appartenenza.

Le copie ad uso lavoro così autorizzate sono
esentate dalla apposizione del contrassegno SIAE in base al Decreto
del Presidente del Consiglio dei Ministri del 23.2.2009 n.31
che ha innovato la regolamentazione del contrassegno.

La procedura di licenza per le “copie-lavoro” è denominata
DeeJay OnLine” e si effettua via Internet con accesso
dal Sito www.siae.it.

Ti devi anzitutto registrare ai “Servizi OnLine” della SIAE inserendo
i tuoi dati (nome, cognome, data e luogo di nascita, codice
fiscale); una volta registrato, accedi all’area riservata e
presenta la richiesta di adesione al servizio “DeeJay OnLine”.

Ti verrà inviato via e-mail il contratto di licenza, che dovrai firmare
e inviare in due copie alla SIAE, via fax o con raccomandata,
unitamente alla fotocopia di un documento
d’identità.

Il pagamento del compenso avviene a mezzo bollettino MAV
elettronico.

Una volta ricevuta conferma e-mail dell’attivazione del servizio,
potrai accedere all’area di lavoro per l’annotazione delle
“copie-lavoro” realizzate.

La sottoscrizione della licenza e il pagamento dei compensi
possono anche essere effettuati presso gli sportelli della Rete
Territoriale SIAE. In tal caso la procedura web “Deejay OnLine
verrà utilizzata, previo rilascio di apposita password, soltanto
per la dichiarazione delle “copie-lavoro” realizzate.

Attenzione: la licenza consente la copia soltanto della musica
acquisita lecitamente e non permette in ogni caso la
vendita o la cessione in uso delle “copie-lavoro”.

Comunicato Stampa “ASSODEEJAY ASSOARTISTI”

Lascia un commento

SHARE
Previous articlePRUEBA DE AMOR – Chelion
Next articlePitbull

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here