El Mena y Su Eyeife Band

0
839

L’etichetta discografica Galletti-Boston ha distribuito, nel 2008, un
cofanetto di qualità: ‘L’anima di Cuba – La Musica’ (DVD e Libro con CD).
Il libro è un adattamento in ligua italiana di “Sonidos De Cuba” di Mercedes
Fundora Linares.
Per rappresentare la musica cubana, invece, è stata fatta una selezione di 10
tra i 14 brani già pubblicati in Italia da Mariano Enrique Perez Mena, più
conosciuto con il suo gruppo come “El Mena y su Eyeife Band”.
Una scelta significativa per questo cantante e leader del gruppo, che
evidentemente sta lasciando il segno in Italia da quando, dopo oltre vent’anni
di carriera nelle migliori Orchestre cubane si è fermato nella nostra penisola,
creando la sua “Eyeife Band”.
Il nome “Eyeife” è una parola in lingua yoruba (la maggiore religione sincretica
cubana) e significa ‘ciò che si conosce non si domanda’, e la band è composta da
musicisti cubani residenti in Italia.
El Mena” è nato a Sancti Spiritus (Cuba) nel 1966 e sin da piccolo dimostra
interesse per al musica.
I primi studi in questo campo iniziano nella ‘Scuola Provinciale di Maestri di
Musica
’. Già a 19 anni fa parte di una orchestra importante in Cuba, i “Yaguarimu”,
nella città di Matanzas, dove si ferma per 5 anni sotto la guida del Maestro
Labaro Yunco.
Successivamente il Maestro Joaquin Betancourt lo invita ad entrare
nell’Orchestra “Opus 13”, insieme, nientemeno, che a Paulito F.G.
Nel 1990 il vero salto di qualità, viene chiamato dal Maestro Josè Luis Cortez
el Tosco” a far parte dell’Orchestra “N.G. La Banda”, una tra le Orchestre
cubane più rappresentative nel mondo.
In 6 anni incide con il gruppo 17 dischi ed ha la possibilità di far ascoltare
la sua voce in 18 nazioni.
E’ Rodolfo Guerra, direttore dell’Orchestra ‘Sincopa Latina’ che lo fa approdare
in Italia, invitandolo a far parte del suo gruppo come voce solista.
Successivamente collabora con l’Orchestra ‘Croma Latina’ fino a quando,
nell’ottobre del 2003, decide di formare la sua “Eyeife Band”.
Nel 2005 il primo cd single con il brano riempipista “Que bolá”, nonché un altro
grande pezzo come “La confusión”.
Nel 2006 il primo vero cd “Con Mis Manos” composto da 12 brani (tra cui i due
sopracitati), con l’importante collaborazione negli arrangiamenti di Puchi (Gendrickson
Mena Diaz) e nel 2007 un altro cd single con due brani “Ana”, una bachata
dedicata a sua figlia (co-arrangiata con il chitarrista dominicano Luis Javier)
e “De corazon”, una salsa per scatenarsi sulla pista (arrangiata dal M° Leonardo
Govin).
Questa formazione riesce a passare dalla tradizione cubana, alla salsa
internazionale, al latin jazz e qualche inserto di reggaeton, abbracciando i
gusti di un vasto pubblico e, fino adesso, dobbiamo dire che il riscontro è
stato più che ottimale, tanto da rappresentare l’Anima di Cuba: la musica !!!

Discografia –
Que Bola (2005) – cd single;
Con Mis Manos (2006);
Ana – De Corazon (2007) – cd single.

Fonti informative :
website: galbost.com/modules;
website: salsa.it/recensioni;
website: musicclub.it;
website: vincemusics.com;
website:musicafilm.it/dvd.

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here