PERO DILE – Victor Manuelle

0
337
Testo
Traduzione

Al
fin puede decir que eres felíz
que ya te liberaste de mi amor
ve y cuentale a todos como siempre
tu historia de tristeza y dolor.

Hechame la culpa que más da,
puede ser que tengas la razón.
Quizás amarte tanto fue mi error,
no supe controlar mi corazón.

Dices que no fuy hombre suficiente
para darte lo que pides,
que fuy mal amante y que no supe
complacerte en lo que exiges.

Dices que no fuy perfecto,
soy un hombre yo tengo defectos
y no dices que di lo imposible
para complacerte.

Pero dile que te di mi vida,
mi amor y mi alma sólo para amarte.
Que te di mis manos, mi cuerpo,
di todo y que no fue bastante.

Que dejé de ser yo, para ser para ti
y mira como pagaste.

Pero dile
que cuando llegaste a mis brazos
llorando, te di mi consuelo.
Y que fueron muchas las noches de amor,
de pasión, de desvelo.

Que me diste tu amor
y escuché de tus labios
decirme te quiero.

Pero dile.
Dices que no fuy perfecto,
soy un hombre yo tengo defectos
y no dices que di lo imposible
para complacerte.

Pero dile que te di mi vida,
mi amor y mi alma sólo para amarte.
Que te di mis manos, mi cuerpo,
di todo y que no fue bastante.

Que dejé de ser yo, para ser para ti
y mira como pagaste.

Pero dile que te quise
que te quise, que te amaba
y ya no queda nada.


Alla
fine puoi dire di essere felice
che ti sei liberata del mio amore
vai e racconta a tutti come sempre
la tua storia di tristezza e di dolore.

Dammi la maggior parte della colpa,
può essere che tu abbia ragione.
Chissà amarti tanto fu il mio errore,
non seppi controllare il mio cuore.

Dici che non fui un uomo sufficiente
per darti quello che chiedi,
che fui un pessimo amante e che non seppi
compiacerti in quello che esigi.

Dici che non sono perfetto,
sono un uomo io ho dei difetti
e non dici che diedi l’impossibile
per compiacerti.

Però digli che ti diedi la mia vita,
il mio amore e la mia anima solo per amarti.
che ti diedi le mie mani, il mio corpo,
diedi tutto e che non fu abbastanza.

Che smisi di essere io, per essere per te
e guarda come ricambiasti.

Però digli
che quando arrivasti fra le mie braccia
piangendo, ti consolai.
E che furono molte le notti d’amore,
Di passione, di veglia.

Che mi desti il tuo amore
e sentii dalle tue labbra
Dirmi ti amo.

Però digli.
Dici che non sono perfetto,
sono un uomo io ho dei difetti
e non dici che diedi l’impossibile
para complacerte.

Però digli che ti diedi la mia vita,
il mio amore e la mia anima solo per amarti.
che ti diedi le mie mani, il mio corpo,
diedi tutto e che non fu abbastanza.

Che
smisi di essere io, per essere per te
e guarda come ricambiasti.

Però digli che ti volle
che ti volle e che ti amò
e ora non rimane niente.

Autore: —
Traduzione a cura di Silvia

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here