EL DIABLO LLEGO’ A LA HABANA – Willy Chirino

Testo
Traduzione

el diablo llego a la
habana
furioso hasta las pelotas
buscando un alma cubana
para llegar a la cuota

pues parece que el infierno
se esta quedando pequeño
y para alimentar el fuego
necesitan caribeños

se puso una guayabera
prendiò un puro satanàs
queria que todo creyeran
que el era un cubano mas

y comenzò a caminar
con rumbo hacia el malecon
y cuando de pronto
en aquella esquina
algo llamò su atencion

era cheito el tresero
virtuoso de su instrumento
con su traje de rumbero
derrochando su talento

El diablo con actitud
y ganas de desafiarlo le dijo:
"Yo toco mejor que tu
y estoy dispuesto a probarlo
si me vinces te regalo
un tres de oro macizo y diamantes
pero si pierdes cubano
con tu alma tengo bastante"
Cheito confiando le dijo:
"mete mano lucifer
yo voy a mi yo me arriesgo
para ganar o para perder

y un conjunto de demonios
de pronto se apareciò
con el diablo de trecero
escuchalo como sonò

(solo del diablo)

Cheito lo mirò fijo y le dijo:
"tu si que sabes tocar
pero en la casa del trompo
nunca se debe bailar

asere non te haga el loco
y observa con interes
para que aprendas un poco
asì es que se toca el tres"

Coro:
Oye como toca cheito el trecero
musico cubano orgullo del diezmero
el que pone el corazon
cada vez que suena un son
toca cheito

(solo di cheito)

El anticristo bajò lentamente la cabeza
y aceptando su derrota
le comentò con franqueza
"acusame de otra cosa
però nunca de arrogante"
y le coloco en sus pies
un tres de oro macizo y diamantes

No es necesario consorte
eso no es lo que yo quiero
solo te pido te lleves
contigo a otro pasajero

Hazlo con mucha cautela
sin hacer tanto barullo
llevate a ese sinverguenza
llevate al amigo tuyo

a ese que nos desgobierna
que nos oprime y maltrata
al que nos cortò las alas
a esa culebra a esa rata

y en el momento que llegue al infierno
ese cabron desgraciào
ese dia satanas
ese dia estamos chaò


il diavolo
arrivò a la habana
furioso fino alle palle
cercando un’anima cubana
per arrivare alla quota

perché sembra che l’inferno
sta diventando piccolo
e per alimentare il fuoco
necessitano caraibici

si mise una camicia tipica
prese un sigaro satana
voleva che tutti credessero
che era un cubano in più

e cominciò a camminare
con rotta verso il lungomare
e quando all’improvviso
in quell’angolo
qualcosa richiamò la sua attenzione

era cheito il tresero*
virtuoso del suo strumento
col suo abito da rumbero
dissipando il suo talento

Il diavolo con atteggiamento
e voglia di sfidarlo gli disse:
"Io suono meglio di te
e sono disposto a provarlo
se mi vinci ti regalo
un tres di oro massiccio e diamanti
ma se perdi cubano
mi basta la tua anima"
Cheito fidandosi gli disse:
"dai lucifero
ci stò e accetto il rischio
per vincere o per perdere

ed un orchestra di demoni
all’improvviso apparve
con il diavolo per trecero
ascolta come suonò

(assolo del diavolo)

Cheito lo guardò fisso e gli disse:
"tu si che sai suonare
ma nella casa del trompo***
non si deve ballare mai

asere non fare il matto
ed osserva con interesse
affinché impari un po’
così è che si suona il tres"

Coro:
Senti come suona cheito il trecero
musicista cubano orgoglio del diezmero**
quello che mette il cuore
ogni volta che suona un son
suona cheito

(assolo diedi cheito)

L’anticristo abbassò lentamente la testa
ed accettando la sua sconfitta
commentò con franchezza
"accusami di un’altra cosa
però mai di essere un arrogante"
e  gli posò ai suoi piedi
un tres di oro massiccio e diamanti

Non è necessario consorte****
questo non è quello che io voglio
solo ti chiedo portare
con te un altro passeggero

Fallo con molta cautela
senza fare tanta confusione
portati a quell’insolente
portati al tuo amico

a quello che ci malgoverna
che ci opprime e maltratta
a colui che ci ha tagliato le ali
a quella serpe a quel topo

e nel momento che arriva all’inferno
quel caprone disgraziato
quel giorno satana
quel giorno saremo pari

Autore: W. Chirino
Traduzione a cura di Francisco Rojos

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here