Ruben Blades: da politico ad archeologo

Il cantante panamense Ruben Blades non finisce di stupire poiché ha dichiarato che al termine del mandato che lo vede impegnato come ministro del turismo di Panama, si dedicherà ad una delle sue grandi passioni: l’archeologia.
La curiosa rivelazione è stata comunicata dallo stesso Blades nella splendida Tenerife, prima del concerto che l’artista terrà nel Recinto Ferial della città.
Durante il comunicato stampa, l’autore di Pedro Navaja, ha smentito la sua candidatura alla presidenza del suo Paese, affermando di far parte di un solo partito: Panama.
Blades ha salutato i giornalisti presenti annunciando l’intenzione di riunirsi al suo vecchio gruppo Sei del Solar, con il quale ebbe inizio la sua gloriosa carriera musicale negli anni ’80 e con il quale incise alcuni brani storici come Decisiones, Buscando América, Doble filo e Caminando.

PabloRico

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here