Amarfis y la Banda de Attake in Europa

BIBOMUSIC PRESENTA

LE STELLE DELLA MUSICA LATINA IN EUROPA

AMARFIS

Y LA BANDA DE ATTAKKE

DAL 1 AL 18 NOVEMBRE 2007

Produttore, musicista, arrangiatore e cantante, Amarfis è il massimo esponente del più moderno

stile di Merengue: il «Merengue de calle».

Nel 2006 Amarfis y la Banda de Attakke ha vinto il prestigioso Billboard Latin Music Award*

nella categoria «Tema Tropical Airplay del Año – Nueva Generación», con la canzone «Lamento

Boliviano».

Questo giovane artista, nato a Sabana Grande de Boyà, nella Repubblica Dominicana, cresciuto

negli Stati Uniti, a New York, dove tuttora risiede e dove ha studiato musica nella prestigiosa

University City College, ha sviluppato e portato alla popolarità internazionale questo nuovo stile di

Merengue, che si caratterizza per la combinazione degli strumenti come il sax baritono, la campana,

il timbales, e l’aggiunta di liriche dirette e di immediato impatto popolare, per questo denominato

«de calle». Un mix originalissimo fra la musica della grande metropoli ed i gioiosi ritmi afro-caraibici.

Gli elementi caratterizzanti della musica di Amarfis sono l’alternanza fra il mambo e lo swing,

che si traducono in un ritmo incessante, galvanizzante, e contagioso, capace di far ballare qualsiasi

pubblico di ogni età, ritmo che ispira il nome della sua banda, la «Banda de Attakke».

Ma anche i testi hanno una loro originalità, toccando molti temi, principalmente d’amore e di vita

vissuta, come il famoso «Lamento Boliviano», del gruppo Enanitos Verdes, inserito nella sua

produzione «On my Own» del 2005 o «El ultimo Beso» («On Fire», 2007), o ancora la bellissima

«Amor Amar» sempre in «On My Own».

Prima di iniziare l’attività di produttore e di leader della sua orchestra, Amarfis fece parte, in

qualità di cantante, della Banda Soverbia di Ricky Castro, portando alla popolarità temi romantici

come «Después de ti», dopodiché decise di mettersi in proprio, formando la «Banda de Attakke».

Amarfis y la Banda de Attakke in Europa BIBOMUSIC INC – 06 settembre 2007

Grazie al suo stile allegro e brioso, Amarfis venne scritturato alla fine degli anni ’90 dalla

Sonolux, del gruppo Sony Music, per produrre il suo primo album, intitolato «Amarfis y la Banda

de Atakke» , contenente, fra gli altri, i famosi successi «Los grilleros» e «Hay un liqueo».

Da qui in avanti la sua popolarità è salita, contando migliaia di fans in America Latina, negli

U.S.A. e perfino in Europa, dove fu subito invitato a partecipare ad alcuni importanti Festival di

World Music.

Fu allora che Amarfis lanciò sul mercato la sua seconda produzione intitolata «Caeme atrás»,

nella quale egli pose tutto il suo impegno, legando il suo successo a brani bellissimi come «Mi

chelito», la stessa «Caeme atras», «Si te pudiera mentir», etc.

Con il suo terzo ed il suo quarto CD, Amarfis raggiunse la fama di grande musicista latino. «La

revolución del mambo» e «Chilin» riuscirono a collocarlo nei primi posti delle classifiche e nelle più

importanti trasmissioni radiofoniche della Repubblica Dominicana, di Puerto Rico, degli U.S.A. e

d’Europa. Di queste produzioni, le radio hanno ripetuto incessantemente i temi «El bacalao», «El

arenque», «El concón», «Spanish Girl», «Chilin» y «Pariguayo».

Con «On my own», del 2005, contenente gli hit Lamento Boliviano, «La Langosta» e «Amor

Amar», Amarfis inaugura la sua attività di produttore in proprio per la società Amarfica Records.

A questo album segue «On Fire» (En fuego) prodotto nel 2007, contenente la già citata «El ultimo

beso» e tanti altri successi.

Il look di Amarfis è un altro elemento di grande attrazione per i suoi fan: i lunghi capelli crespi e

spettinati e il sex appeal con cui interpreta le canzoni lo hanno reso molto popolare ed amato

soprattutto dal pubblico femminile, comprovando che si tratta di un artista tanto originale e

carismatico, quanto contagiosi sono i ritmi delle sue canzoni.

Per i suoi meriti musicali Amarfis è entrato a far parte in qualità di membro attivo e con diritto di

voto, della Latin Academy che assegna il Premio Grammy.

Per la gioia dei suoi fans e degli appassionati della migliore musica tropical, Amarfis sarà

finalmente in Europa dal 1 al 18 novembre 2007, per un attesissimo tour prodotto dalla

BIBOPRODUCTIONS Inc., del gruppo BIBOMUSIC, casa discografica specializzata nella

musica latina di qualità (www.bibomusic.com).

Per informazioni, booking, P.R. scrivere a:

BIBOPRODUCTIONS Inc.

Al Gabriel – Executive Producer Bibomusic Inc.

E-Mail: artists@bibomusic.com

biboproductionsinc@yahoo.com

Telefono (Svizzera): +41 (0)41 526 70 20

Cellulare (Svizzera): +41 (0)79 474 72 77

Telefono (Italia): +39 333 441 35 03

Web: www.bibomusic.com

www.myspace.com/BIBOARTISTS

Amarfis y la Banda de Attakke in Europa BIBOMUSIC INC – 06 settembre 2007

*BILLBOARD AWARDS: Premio annuale, teletrasmesso da Telemundo. L’evento premia gli

album, le canzoni e gli artisti più popolari della musica latina, come stabilito dalle effettive vendite

discografiche e dalle emissioni radiofoniche, che costituiscono le classifiche settimanali della rivista

musicale BILLBOARD per la durata di un anno, periodo che termina con il numero della rivista

della prima settimana di febbraio.

Comunicato Stampa Bibomusic

Lascia un commento

SHARE
Previous articleRitratti: Eddie Palmieri
Next articleI Am A Believer

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here