Bachata+Hip Hop+R&B = Toby Love

La prima volta che si ascolta la voce di Toby Love si rischia di confonderla
con quella di Micheal Jackson, mito di Toby Love e con il quale sogna di cantare
insieme una bachata.. “Toby” è il soprannome che era dato al padre Octavio
Rivera e “Love” è il secondo soprannome che gli amici gli dettero quando era
piccolo per via del carattere sempre innamorato.
Il ventiduenne Toby Love è figlio d’arte, difatti combina l’eredità del suo
progenitore ex membro del gruppo Conjunto Clássico con l’amore che ha per la
bachata, colpo di fulmine avuto grazie ai suoi sei anni da bassista nel gruppo
Aventura.
Toby Love è di origine portoricana, terra conosciuta per i suoi tanti artisti
salseri quindi ben distanti dalla tipica bachata che è simbolo della Repubblica
Domenica, ma ciò nonostante il giovane Toby Love stà riscuotendo un notevole
successo nelle radio e piste da ballo del vecchio e del nuovo continente grazie
al singolo “Tengo un Amor”, cover di qualche anno fa del brano pop romantico
interpretato da Wise. Proprio la capacità di saper unire perfettamente Hip Hop,
R&B con i suoni e ritmi tipici della bachata ha fatto storcere il naso ai tanti
domenicani che lo hanno accusato di voler cambiare quel ritmo e suono tipico
della bachata domenica. In realtà Toby Love lascia sapere che non vuole
assolutamente cambiare la bachata domenicana ma ha solo voluta renderla più
moderna unendola a generi più urbani e che tutti i domenicani possono e devono
essere orgogliosi di questo meraviglioso genere.
Se il presente di Toby Love è segnato dal successo della bachata Tengo un Amor e
dal primo album “Toby Love” in futuro l’ex bassista degli Aventura, vuole cantare
un merengue e una salsa, senza lasciare il suo amore per la bachata.
 

Beppe@salsa.it
 

Beppe Nebbia

Lascia un commento

SHARE
Previous articleCiclon Cubano
Next articleAl Fin

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here