Danza in Fiera


Il mondo della danza si incontra a
Firenze

Dal 23 al 26 marzo 2006, alla Fortezza da
Basso

la grande fiera nazionale del settore

 


I NUMERI DELLA KERMESSE

Dal 23 al 26
marzo 2006, alla Fortezza da Basso di Firenze, si apre Danza in Fiera, la
più grande e importante fiera del settore organizzata in Italia; uno spazio
vastissimo e articolato – oltre 16.000 mq di padiglioni e centinaia di eventi in
programma – per mettere in mostra tutte le anime della danza e del ballo, di
ogni genere e stile, con un format innovativo che presenta questo mondo
affascinante e variegato nei suoi molteplici aspetti, dalla cultura allo
spettacolo, dai marchi specializzati alle proposte più innovative della
dancewear. Per la prima volta in Italia, un grande appuntamento e un punto di
riferimento unico e completo di tutto quello che la danza può offrire – tecnica,
spettacolo, partecipazione – sia al grande pubblico che ai professionisti, con
quattro giorni di stage, esibizioni, gare e incontri ma anche espositori
d’abbigliamento dance, fitness, sportswear, calzature, accessori per il ballo,
riviste specializzate, associazioni, compagnie di danza e scuole di ballo di
ogni genere e disciplina tra le più importanti in Italia.

 


GLI OSPITI

Numerosi
saranno gli ospiti, italiani e internazionali, della TV e del mondo dello
spettacolo ad intervenire alla manifestazione, fra cui i protagonisti di
Ballando con le Stelle
e i ragazzi di Amici, che saranno a
disposizione per incontrare i propri fans e firmare autografi.


Raimondo Todaro
, vincitore dell’ultima edizione di
“Ballando con le stelle” risponderà alle curiosità del pubblico dando vita ad un
coinvolgente talk show, lo stesso farà Marco Vannini Gandolfi, interprete
dello spot delle Olimpiadi di Torino 2006 e della passata edizione di
Amici, mentre Manuel Frattini, protagonista di “Pinocchio”, il miglior
musical italiano delle ultime stagioni e dell’ultimo entusiasmante “Toc, Toc – A
time for musical”,  interverrà alla manifestazione mettendosi a disposizione del
pubblico per raccontare la propria esperienza di grande interprete teatrale,
ripercorrendo le tappe più significative della propria carriera.

Ai teenagers
sarà invece dedicato lo spazio delle testate Disney Witch e
Welcome
dove le ragazze avranno modo di conoscere i creatori dei propri
personaggi preferiti delle riviste e dei cartoons di Italia Uno e imparare a
ballare, in un palco per i live show, la coreografia sulla musica originale
Witch con i ballerini dell’Opus Ballet. Inoltre, per tutti e quattro i giorni
della kermesse, sarà aperto il casting per trovare il volto della ragazza
copertina nell’area della rivista Kiss Me! E per chi vuole lanciarsi nel
mondo dello spettacolo? Allo stand di All Casting, la rivista italiana
leader nel mondo dei casting, chiunque, con un po’ di coraggio, potrà farsi
avanti e registrare il proprio provino.


 

Infine,
ospiti attesissimi della manifestazione, il gruppo dei Parkour di Prato,
che si esibiranno negli spazi esterni della Fortezza da Basso nelle spettacolari
performance acrobatiche tipiche di questa danza silenziosa che il CONI ha
recentemente annoverato tra gli sport estremi.

 


UN APPUNTAMENTO PER LA DANCE FASHION

Danza in
Fiera rappresenterà anche un appuntamento imperdibile per tutto il mondo della
dance fashion, la moda giovanile ispirata alla danza e al ballo: il main sponsor
della manifestazione, Dimensione Danza, presenterà le nuove linee e
collezioni, mentre il Polimoda di Firenze (Istituto Internazionale di
Fashion, Design & Marketing
) parteciperà ai quattro giorni della
manifestazione con il proprio lavoro di ricerca sui look innovativi attraverso
linee, tessuti e accessori di tendenza  mostrando le ultime collezioni di
abbigliamento Street Style uomo/donna ispirato dalla fusione tra Hip Hop e look
militare e dando vita a sfilate e workshop sul tema della danza e sfide di
creatività fra i suoi migliori studenti.

 


SPAZIO ARTE E CULTURA


Il MART, museo di arte moderna e contemporanea di
Trento e Rovereto
parteciperà alla manifestazione presentando “La Danza
delle Avanguardie. Dipinti, scene e costumi: da Degas a Picasso, da Matisse a
Keith Haring”, la nuova importante mostra dedicata ai grandi artisti che nel
corso della storia hanno fatto incontrare la danza con l’arte.

Nell’area
incontri e convegni grande spazio ai dibattiti e alla presentazione di libri,
fra cui l’ultimo lavoro di Candido Cannavò “E li chiamano disabili” alla
presenza dell’autore; il libro racconta l’esperienza di persone diversamente
abili come Simona Atzori, una famosa ballerina che si esibirà durante i
quattro giorni della kermesse.

Danza in
Fiera ospiterà anche l’anteprima nazionale al pubblico del
film/documentario “Siamo tutti in ballo!” (“Mad Hot Ballroom”)
della Paramount (distribuito in Italia dalla Mikado), che in America ha già
riscosso uno straordinario successo di critica e di pubblico e che sarà presente
nelle sale cinematografiche italiane da maggio. All’interno della fiera saranno
inoltre presenti video installazioni, mostre fotografiche e numerosi convegni e
incontri con personalità di rilievo.


 


PRINCIPALI EVENTI E SPETTACOLI

Nel programma
dei quattro giorni della kermesse spiccano una serie di importanti appuntamenti:
ad inaugurare la manifestazione sarà l’esibizione della prestigiosa compagnia
del Teatro S.Carlo di Napoli
su coreografia di Mauro Bigonzetti (Ater
Balletto) e l’Opus Ballet con coreografie di

Roberto
Zappalà, Samuele Cardini e Daniel Tinazzi.

Sarà inoltre
presente in fiera con un esibizione la Spellbound di Mauro Astolfi,
una


prestigiosa compagnia che mette in scena, rivisitandola, la tradizione jazz e
contemporanea. L’anteprima nazionale del loro nuovo spettacolo “Mente Locale”
farà il suo
debutto al teatro di Pisa il 23 Marzo.

 

Durante i
quattro giorni della kermesse si esibiranno anche l’Accademia Nazionale di
Danza
, la compagnia Opus Ballet e l’Associazione
Europea Danza
.

Sabato 25
marzo “Tra sogno e realtà”, grande show di Amici con i ragazzi che hanno
partecipato alle scorse edizioni.

Domenica 26
marzo, Vania Della Bidia presenterà il Galà della Danza, la prima
rassegna internazionale per i vincitori di concorsi, per la quale sono già
aperte le iscrizioni; fra gli ospiti: Almost Famous, Simona Atzori,
Martina Scuderi e altri ancora.

Sempre
domenica 26, sarà la volta della Dance Parade, una rassegna aperta a
ballerini di ogni genere e stile, presentata da Marco Vannini Gandolfi.

Il mondo dei
balli Latini e Caraibici sarà invece presente con una serie di entusiasmanti
eventi fra cui “Notte Latina”, una serata dedicata interamente alla
musica ed al ballo caraibico e latino americano.

Sulla grande
pista in parquet del padiglione Cavaniglia si svolgerà la serata tutta da
ballare con la musica di El Puma Dj, con gli spettacoli di alcuni dei
protagonisti della fiera e della salsa italiana, come Jonatha e Raika e
Simone Passalacqua.

Ospiti
della serata Samuel Peron e Raimondo Todaro. La serata aprirà al
pubblico il sabato sera dopo l’orario consueto della fiera e concluderà a tarda
notte, sarà l’evento che oltre al vasto pubblico della manifestazione vedrà
concentrata tutta la tribù salsera.

 “Pasional”
uno spettacolo a 360° di ritmi latini: dalla rumba al tango, dal flamenco alle
danze orientali. L’Accademia Nazionale di Roma darà invece vita a
“Tango.it” uno spettacolo sperimentale di rivisitazione del più classico tra i
balli latini. Anche la Capoeira avrà il suo momento: il Gruppo Capoeira
Angola Palmares
del Prof. Paahppi darà vita ad una spettacolare esibizione
di questa arte disciplina brasiliana a metà strada tra la danza e le arti
marziali.

Danza in
Fiera, proprio per le sue caratteristiche di manifestazione innovativa, aperta
ed eterogenea, rappresenterà anche un vero e proprio viaggio nella galassia
delle danze etniche: esibizioni di Danza del Ventre, Danze Indiane, Afro-tribale,
Flamenco, Danze Folkloristiche in un’atmosfera piena di fascino. Inoltre ogni
giorno un calendario ricco di appuntamenti per il mondo delle danze urbane con
masterclass, laboratori e show dance di Break, Funk, House, Hype, Old e New
School, house con presenter e Dj internazionali. UPC by Byron e
Philippe Lesdema
si esibiranno durante il grande show d’apertura, la sera
stessa sarà la volta della “Urban Dance Live & Show”, uno spettacolo con i
gruppi Hip Hop tra i più apprezzati della scena. Il sabato sera ampio spazio
all’evento “Groovie People”, serata di sfida di breakers e freestylers in
collaborazione con la rivista Groovy e con la partecipazione speciale di
Maurizietto Next One, uno dei breakers più quotati al mondo.

 


GARE E COMPETIZIONI

A Danza in
Fiera si terrà la prima data dell’eliminatoria nazionale per la VI edizione del
concorso coreografico internazionale “DanzAfirenze” a cura dell’Opus
Ballet. La prima eliminatoria si svolgerà

a Firenze
nelle giornate di sabato 25 e domenica 26 marzo, e sarà rivolta a Scuole e
Compagnie nelle discipline Classico, Modern Jazz, Contemporaneo, Hip Hop, per
interpreti e gruppi. La commissione giudicatrice sarà presieduta da personalità
internazionali.
 

Inoltre,
sabato 25 marzo, ai professionisti sarà dedicato

il 1° Trofeo Danza in Fiera sulle

competizioni di danze latino americane, standard e
combinata 6 balli, con il patrocinio di ANMB e CIDS.

Venerdì 24
marzo selezione per il “Madonna Dance Tribute 2006”,
dove 15 scuole di ballo provenienti da tutta Italia si sfideranno sulle musiche
di Madonna.

 


STAGE E MASTERCLASS

Il pubblico
che interverrà a Danza in Fiera non solo avrà l’occasione di assistere a
spettacoli ed esibizioni di scuole e compagnie di ogni genere e disciplina ma
potrà anche partecipare in prima persona a stage e masterclass.  Alcuni tra i
più importanti maestri italiani fra cui Daniele Baldi per l’Hip Hop, Silvio Oddi
per il Jazz, Roberto Fascilla per il Classico e Paolo Londi per il
Contemporaneo, daranno vita a numerosi stage di cui sono aperte le iscrizioni.
Per quanto riguarda le masterclass,


Sabatino d’Eustacchio

di Amici
penserà a coinvolgere tutti quei visitatori che avranno voglia di divertirsi
ballando l’Hip Hop contaminato, Byron e il suo gruppo UPC daranno
vita alle masterclass di Hip Hop. Cesare Vangeli, insegnante IALS
trascinerà il pubblico in divertenti passi di Tip Tap, mentre Ivana del gruppo
Nefesh incoraggerà i visitatori a cimentarsi nelle performance di Danza del
ventre. Gli appassionati di latino non resteranno delusi, perché a guidare i
propri movimenti ci penserà Samuel Peron da “Ballando con le Stelle
e la masterclass di un campione del mondo come Simone Passalacqua con
l’animazione del Dj El Puma.

 

Danza in
Fiera rappresenterà insomma un’occasione unica per vivere un’esperienza a
diretto contatto con le principali realtà della danza in Italia, sia commerciali
che di spettacolo, per avvicinarsi di più a questo mondo affascinante ma
soprattutto per divertirsi ballando.

 


PATROCINI, FEDERAZIONI E ASSOCIAZIONI
PRESENTI

Danza in
Fiera si svolge sotto il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività
Culturali
, dell’UNESCO divisione WDA (World Dance Alliance),
della Regione Toscana, della Provincia, del Comune di Firenze
e dell’APT.

Le fiera si
svolgerà anche sotto il patrocinio di FIDS (Federazione Italiana Danza
Sportiva, disciplina associata al CONI), che parteciperà all’evento con
propri tecnici che daranno vita a numerose masterclass.

Si contano
inoltre le adesioni di l’ANMB (Associazione Nazionale Maestri di Ballo),
CIDS (Consiglio Italiano Danza Sportiva) e l’IDA (International
Dance Association), in rappresentanza della divisione danza della FIF
(Federazione Italiana Fitness).

Casella di testo:         Firenze, Marzo 2006

  


  


INFO DANZA IN FIERA




www.danzainfiera.it





info@danzainfiera.it

tel
0574.575053 – fax 0574.574333



 


Orari apertura
al pubblico

Giovedì
23 e venerdì 24 marzo 2006 – h 15.00 / 23.00

Sabato 25
e domenica 26 marzo 2006 – h 10.00 / 23.00

 


Ingresso

1
giorno   10 euro      –       2 giorni     18 euro

3
giorni    25 euro      –       4 giorni     30 euro

 

Il
biglietto di ingresso permette di assistere e partecipare a tutti gli spettacoli
ed eventi in programma.

Ingresso
gratuito per bambini sotto gli 8 anni e per disabili con
accompagnatore

Comunicato Stampa Danza in Fiera

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here