Miguel Enriquez

0
105

Il nome di Miguel Enriquez in Italia ed in tutta Europa è associato alla bellissima canzone “Abre Que Voy” ballata in tutte le discoteche del nostro continente. Finalmente questo bravissimo cantante cubano, residente in Italia da alcuni anni ha inciso un album tutto da gustare al fine di poter apprezzare come questo giovane cantante emergente è riuscito a valorizzarsi attraverso diversi ritmi latini associati ad un ottimo stile pop e moderno.
Albun d’esordio quindi per Miguel Enriquez che segue la scia di un mini CD auto-prodotto intitolato “Cubano Soy” distribuito solo agli operatori di settore: DJ’s Radio etc.
Il nuovo album si intitola “Sacala, Sacala” che è un chiaro riferimento a una figura di “Rueda”.
Ottimo disco in stile moderno in cui Miguel riesce a miscelare sapientemente ritmi tradizionali latini ad un filone Pop di ottimo gusto. Ottime anche le versioni RMX curate dal DJ Silvio Sisto
Il Mixaggio di questo disco stupisce gli intenditori per la qualità e la dinamicità dei suoni. Nella musica latina solitamente le sonorità risultano un pochino impastate in quanto prevale la tendenza a valorizzare indiscriminatamente tutte le sezioni musicali appiattendo così la dinamicità dei suoni.
Consigliamo fortemente l’acquisto di questo disco a tutti gli appassionati di musica latina.

Vi proponiamo qui sotto la biografia di Miguel Enriquez:
MIGUEL ENRIQUEZ PEREZ RAMIREZ nasce a Camagüey CUBA e dopo aver vissuto per molti anni a l’Havana, capitale della “Isla Grande”, si trasferisce in Italia e più precisamente in Puglia dove risiede stabilmente dal Febbraio 97.
Con la sua innata passione per il canto ha prestato la sua splendida voce a grandi orchestre di salsa come “Sonido Caliente” “Los Surik” “Proposiciones” “Septeto Caguayran”. Dopo queste esperienze Miguel fonda il “Cuarteto Oddara” di musica tradizionale cubana dove si distingue come chitarrista, cantante e compositore di svariati son, guarachas e boleros. Cuarteto con il quale incide un disco chiamato “Cuba Libre”. Con questa band Miguel compie un lungo tour attraverso il Messico, Francia, Olanda e Italia.
In Italia è stato il direttore musicale delle orchestre cubane “Cuba Libre” e “Ciclon Cuba Libre”. Successivamente grazie alla sua direzione con il gruppo “FUEGO LATINO”, ha inciso un CD intitolato “Muevelo”, uscito nel 1999. Questo CD e’composto da dieci brani quasi tutti arrangiati e scritti dal Miguel dove la sua firma non compare solo su due composizioni.
Con la nuova formazione “MIGUEL ENRIQUEZ y su SALSON” ha recentemente inciso “SACALA SACALA”. Quest’ultimo album contiene 9 brani di cui sette composti dallo stesso Enriquez il quale si è occupato personalmente di tutti gli arrangiamenti.
In questa produzione vi si possono trovare inoltre due remix di “Abre Que Voy”, il famosissimo brano che è stato in cima alle classifiche di tutta Italia e di tutta Europa, più altre due cover : “Como Fue” ed “Un Monton De Estrellas”.
Miguel Enriquez con “Sacala Sacala” ha voluto contribuire al recupero della Rueda de Casino, ovvero quel ballo eseguito da più coppie racchiuse in cerchio tipico della tradizione cubana.
Lo potremo presto ammirare in tutta la nostra penisola dove già sta tenendo concerti live nelle migliori location italiane.

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here