Israel Pichardo

0
293

E’ con moltissimo piacere e un po’ di orgoglio che questa volta voglio
presentare a tutti gli amici di salsa.it un artista con cui ho avuto il piacere
di lavorare in moltissime serate, uno show man completo soprannominato “La
Formica Atomica”.
ISRAEL PICHARDO, nato nella Repubblica Dominicana, il 9 novembre 1974, ha
cominciato a ballare all’età di 4 anni, dove si esibiva nei bar e in feste
locali. A 10 anni ha cominciato ad esibirsi da solo come imitatore di personaggi
famosi del paese cantando e ballando, arrivando a fare spettacoli in diverse
discoteche e club.
In quegli anni studiava pianoforte e canto, pur continuando a frequentare la
scuola. Successivamente si è iscritto al liceo e ha iniziato a studiare inglese
e francese. Dopo il liceo ha accettato un lavoro in un Villaggio turistico,
Bavaro Beach Resort, dove ha potuto approfondire e perfezionare le lingue
studiate e imparare inoltre l’italiano e il tedesco.
Al Bavaro Beach ha avuto l’opportunità di apprendere altre forme di spettacolo
come teatro e scenografia e anche di imparare a muoversi su un palcoscenico
usando un microfono.
Ha continuato presentando diversi spettacoli per un vasto pubblico.
Vivendo al Villaggio ha cominciato a studiare ballo, frequentando vari corsi di
danza e facendo esibizioni di salsa e merengue.
Dopo 5 anni è stato nominato capo settore animazione e si è trasferito in un
altro Villaggio, Iberostar Bavaro, dove è rimasto per 1 anno. In quell’anno ha
deciso di trasferirsi in Ialia.
Qui ha cominciato a lavorare come animatore e ballerino in diverse discoteche
del Nord Italia.
Ha tenuto corsi di Salsa e Merengue in varie palestre e discoteche di Milano. Ha
avuto l’opportunità di lavorare in uno spot pubblicitario nella trasmissione
“Quelli che il calcio” su Raidue.
Dopo qualche mese ha formato un gruppo “Caribe ‘Na Ma”, composto da 4 ragazzi
latino-americani che si esibivano con spettacoli di merengue, salsa, funky e
animazione.
A questo punto decise di realizzare il suo sogno, quello che sin da piccolo
conservava in un cassetto cantare. Israel e anche un prolifico compositore.
Tantissime sono le sue composizioni, riservate però ad un pubblico specifico
soprattutto in territorio europeo, infatti le sue canzoni sono normalmente
orientate su generi tipicamente caraibici come salsa, merengue, bachata.
L’idea di creare una canzone tropicale quindi rivolta ad un pubblico meno
specifico comincia a girare nella testa di Israel. Magico l’incontro con Tony
Carrasco DJ, Produttore di grande spessore.
Tony è mito per tutte le persone che hanno vissuto la dence degli anni 80.
Indimenticabili sono le produzioni di BB and Band e Diana Est. Da questo
connubio non poteva che scaturire la formula vincente che sicuramente farà
vibrare l’estate 2002 “El Baile del Mono”
Questo primo singolo viene proposto in quattro fantastiche versioni: Radio,
Club, Original e Latino.
Varietà di scelta quindi per un brano che si adatterà a tutti gli ambienti dalla
discoteca alla sala latinoamericana. Spero di cuore che l’estate 2002 regali a
Israel un giusto tributo alla serietà e la passione con cui a portato avanti i
suoi ambiziosi progetti.

Lascia un commento

SHARE
Previous articleRicky Martin
Next articleOmara Portuondo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here