Jimmy “El Leòn”

0
374

Jimmy “El Leòn”, E’ il nome d’arte, di Jimmy Antonio Oropeza Donny, nato a Caracas, Venezuela il 21 di aprile del 1965. E’ fin dalla giovanissima età che si dedicò alla musica, cominciando dalle Orchestre locali ed anche internazionali tra le quali la famosa “Dimension Latina”.
Finì i suoi studi di liceo, ma tuttavia, decise di dedicarsi,come professione,completamente al campo della musica. È l’autentico erede della voce ed il talento di suo padre Óscar D’León. Sua madre è la signora Maria Auxiliadora Donny; Jimmy è a sua volta padre, di due bei bambini che portano anche loro nel sangue la vena artistica che caratterizza “el Leon”, i figli sono: Jimmy di 11 anni e Toñito, (El Bebe Salsero) di 8 anni,cantante della famosa Orchestra giovanile Venezuelana “Salserin Con Mucho Swing”.
Dopo un grande successo come cantante leader del “Grupo Clase” di Colombia, Jimmy El Leòn, presenta il suo primo lavoro come solista in omaggio a suo padre.
In questo modo appare come solista sul mercato con una produzione diretta da Jorge e Sady Ramírez… Un lavoro che racchiude 10 brani divenuti famosi grazie alla voce del sonero del Venezuela e che Jimmy interpreta,con un significato più che emotivo,oltre che speciale. L’album è… “Un sogno riuscito perché da sempre ho voluto avere un’orchestra e ho sempre sognato di interpretare i suoi brani”… Maria, A El, Mis Hijos, Capullito De Azucena, Mi Bajo Y Yo, Melao De Caña, Sientate Ahi, Que Cosa Tan Linda…sono alcuni brani dell’album.
Oltretutto, Jimmy El Leòn, ci consegna un brano inedito di Sady Ramírez, scritto specialmente per lui… “Da Figlio in Padre”(De hijo a Papi)…
Il secondo lavoro discografico di Jimmy come solista è intitolato: “El Sonero De Hoy”, che tradotto in Italiano sarebbe: “Il Cantante Di Salsa Di Adesso”, prodotto dalla casa discografica “Balboa Records”, che conta gia innumerevoli successi, e primeggia tra le classifiche di salsa più rinomate, ( “Nada de Nada”, “Solo se que tiene nombre de mujer”, “Tu lo mataste”, “El jibarito moderno”…); ancora una volta la sua produzione avrà il meritato successo !
Ecco a voi “Jimmy El Leon” l’erede…

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here